none_o

L’impoverimento del linguaggio e l’incapacità di descrivere le proprie emozioni è una delle principali cause dell’aumento di violenza nella sfera pubblica e privata ma anche responsabile di una accertata riduzione della nostra intelligenza.

. . . . . . . . . . . . . . . . è il mio suggerimento .....
. . . ancor di più se avessi il tuo indirizzo mail, .....
. . . t' accontento. Una cosa giusta l'hai detta : .....
Un vecchianese; un pole di la sua ricalcando un pensiero .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Spazio Donna.
Perché la memoria non sia persa.
none_a
Dal web
none_a
Franca
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
San Giuliano Terme, 20 febbraio
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Vecchiano
Domenica 18 dicembre a Vecchiano “Aspettando Natale”

14/12/2016 - 12:51


       Domenica 18 dicembre a Vecchiano “Aspettando Natale”
 
Vecchiano – Domenica 18 dicembre le piazze Garibaldi e Pasolini di Vecchiano saranno animate dalla festa “Aspettando Natale” organizzata dalla Pro Loco, dal Distaccamento volontario dei Vigili del Fuoco, dal CCN  e con il patrocinio del Comune di Vecchiano.

“In questi giorni, inoltre, si sono accese le luci della luminaria nelle nostre frazioni”, afferma il Sindaco Massimiliano Angori. “Nonostante i continui tagli cui sono sottoposti i bilanci comunali, anche quest'anno abbiamo deciso di vestire a festa il nostro territorio, cercando, comunque, di evitare gli sprechi: le risorse comunali, infatti, sono state in larga parte utilizzate per acquistare le decorazioni, che torneranno ad essere usate nei prossimi anni.

Un ringraziamento particolare, va alla Presidente del Centro Commerciale Naturale, Gabriella Sani, che in tempi strettissimi si è impegnata, in sinergia con gli uffici comunali, a cominciare dallo Sportello Unico per le Attività Produttive, per realizzare la luminaria”, aggiunge il primo cittadino. “I mercatini sul territorio hanno raccolto un buon successo di partecipazione: a partire da quello dello scorso  4 dicembre, organizzato dal Circolo Arci di Filettole, passando per quello dell'8 dicembre a Nodica, organizzato dal Centro Commerciale Naturale, fino all'ultimo, in ordine di tempo, dello scorso 11 dicembre a Migliarino, organizzato dalla Pro Loco di Vecchiano. Segno che   tradizione e tipicità locali legati al mondo dell'associazionismo, sono valori ancora assai graditi per il nostro territorio”, commenta l'Assessore al Turismo ed Attività Produttive, Lara Biondi. “Il nostro obiettivo è quello di unire le preziose forze in campo, collaborandovi strettamente come Amministrazione, per creare momenti di partecipazione e conviviali, che facciano ritrovare la gente nelle piazze, per tornare ad animarle.

Un ringraziamento a tutte le associazioni locali, impegnate e presenti in ogni occasione.

Vi aspettiamo, quindi, domenica prossima in piazza per continuare i festeggiamenti in vista del Natale 2016”, conclude l'Assessore. Nelle piazze Garibaldi e Pasolini la festa si aprirà dalle 9 della mattina e proseguirà fino alle 21: oltre all'immancabile mercatino dell'artigianato, ci sarà la Casina di Babbo Natale; una mostra di presepi, realizzati dagli alunni e dagli insegnanti dell'Istituto Comprensivo “Daniela Settesoldi”, allestita nella Chiesa di Sant'Alessandro; uno spettacolo di musica celtica e tanto altro ancora.  Molto ricco anche il programma messo a punto per l'occasione dalle associazioni locali: si inizia alle 15 con uno spettacolo di danza a cura dell'Associazione ASD Danza Più, alle 15.30 sarà la volta dell'esibizione dello Shingitai di Pisa e alle 16.30, con la collaborazione dell'Associazione del Palio Rionale Vecchianese, sarà la volta di “Pompieropoli” che culminerà con la discesa di Babbo Natale dalla Torre Civica, prevista per le 17. Parteciperà anche il Gruppo Musicale EL UMMA e, inoltre, la Confraternita della Misericordia di Vecchiano si esibirà in piazza Garibaldi con il proprio coro; infine il Gruppo dei Cavalieri Vecchianesi proporrà delle sfilate di Babbo Natale in carrozza.

 
Per tutti i dettagli della festa, consultare il sito

www.comune.vecchiano.pi.it

 o la pagina Facebook del Comune di Vecchiano. 



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri