none_o


Ho risistemato la mia vespa PX 150 a miscela. Mi porto sempre dietro l'olio in una tanichetta; vivo come un atto d'eroismo miscelare artigianalmente benzina e olio. Vedessi come i benzinai mi aiutano nel "fabbricare" il carburante. Sono solidali, romantici, tornano anche loro più giovani. Il mezzo è del1982. Un ex meccanico che sapeva dove mettere le mani l'ha rimessa al pezzo e poi è stata tirata al lucido. Ritinta rosso fuoco....

Quando nel / 72 il PCI prese nelle due sezioni migliarinesi .....
Ovviamente è una mia personalissima opinione, contestabilissima, .....
Ecco degli indizi utili: https:/ / youtu. be/ LqezUyIUngw
Li .....
Una cosa non si può dire della nuova legge elettorale .....
Serravezza, 24 gennaio
none_a
San Giuliano
none_a
Domenica 21 Gennaio
none_a
“Agorà

RACCONTARE
none_a
Pisa, 18 gennaio
none_a
Vecchiano
none_a
CSI Pisa
none_a
CSI
none_a
Vecchiano
none_a
Tornando vella sera dalla fiera
La mì moglie a casa mi viense a mente
Grassa pallata dice brutta gente
Linguacce malidette da galera

Certo pasta .....
IL GIORNO 18 GENNAIO DALLE ORE 16. 30 ALLE ORE 18. 30 LE INSEGNANTI ACCOGLIERANNO TUTTI I GENITORI PER VISITARE LA SCUOLA IN OCCASIONE DELLE ISCRIZIONI .....
MIGLIARINO: Scuola Duchi Salviati
Recita di Natale, Puccini e Piccini

23/12/2016 - 22:24

Mercoledì, 21 dicembre.
La sala era strapiena nonostante un’influenza  avesse ridotto le file dei ragazzi della Scuola Paritaria Duchi Salviati di Migliarino nella loro recita di Natale che da qualche anno viene presentata al Pucciniano di Torre del lago. Più di 100 bambini, dalla materna alla quinta elementare, si sono avvicendati sul palco del teatro in una serie di canzoni, balletti e recite che hanno deliziato genitori, nonni e parenti vari e soddisfatto in pieno l’impegno di tutte le insegnanti, le suore e gli organizzatori.
Belle le canzoni note e non, belli i costumi che sono rimasti nel classico rosso-bianco natalizio per i più grandi e un giallo-blu festoso per i più piccoli.
Applausi a spellamano e fischi uau-uau di gioia.
Le quasi due ore di spettacolo son volate senza un attimo di incertezze, errori, piccole gaffe, niente, tutto liscio e, ripeto, bello, aggettivo giusto e veritiero.
Troppe faccine nelle foto, troppa privacy nell’aria quindi riassumo tutto in tre sole immagini:
apre lo spettacolo la nostra amatissima bella e brava Azzurra con la dovuta grande Merry Christmas, al centro un fantasmagorico balletto di colorati piccolissimi e chiusura con una inaspettata esibizione di Yuri, il maestro di motoria della Scuola, con un balletto fluido elegante accompagnato da una  commovente canzone di un “cantautore-poeta”, Buon Natale.
Tutto qui!
E vi pare poco?
Buon Natale piccoli , crescete così.
Buon Natale a tutti.


Io vorrei che almeno un giorno…
quella cometa facesse ritorno!
E un campo di battaglia desse grano
per quella morte con la falce in mano.…
E al ventre di una donn, il suo bambino.…
E breve o lungo ad ognuno il suo destino!
Vorrei dire buon Natale…
finché c'è chi ascolterà!
Finché si farà l'amore…
Finché un uomo pregherà!
 
(Renato Zero)

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: