none_o


Ognuno di noi sa che non siamo messi bene come Paese, ma alcuni episodi recenti fanno pensare di essere messi ancora peggio di quanto possiamo immaginare. Sorvolo soltanto sulla brutta figura della Nazionale di calcio e sui comportamenti dei principali responsabili di tale storica disfatta. Giampiero Ventura che ha dimostrato di essere molto più interessato ai soldi che alla faccia e alla dignità e Tavecchio...

Le parole di Ieri
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Concorso di prosa, poesia
none_a
. . . . . . . . . . . . c'è chi fa il nullatenente .....
. . . tutti i governi cercano di sostentare , almeno .....
. . . . in Australia sia in funzione quel che sostieni .....
Come al solito , caro Osservatore , la fai più lunga .....
Che fai bambina mia
su quella porta
guardando da lontan
per quella via?
Ah, se sapessi,
quando la fu morta
se la portaron via
di là la mamma .....
Speedy Wash di Gambini Cinzia
Via Mazzini 6 Migliarino Pisano
Aperto dalle 08:00 alle 22:00 tutti
i giorni anche festivi
Tel. 328 4122388

Solo .....
Pappiana, 5 febbraio
Dal Serchio ai Monti Pisani
Trail del Monte Penna

2/2/2017 - 11:38


 
Rinnovato appuntamento per la XXXIX edizione “Dal Serchio ai Monti Pisani” Domenica 5 febbraio.

La corsa organizzata dal Gruppo podistico Rossini è valevole per il trofeo delle Tre Province e per il Trofeo Podistico Pisano.

La partenza è prevista alle ore 8,00 dal Circolo ARCI 90 di Pappiana.

4 i percorsi previsti.

Dopo quello di due chilometri gli altri percorsi passeranno dal Parco della Pace di Pontasserchio come atto di riconoscenza al paese che ha dato i natali al gruppo podistico Rossini.

Percorso pianeggiante per la sei chilometri, mentre la 12 chilometri chiederà più impegno attraversando Colognole, Pugnano e raggiungendo Molina di Quosa dopo una breve salita e poi verso l’arrivo di Pappiana costeggiando l’Ozzeri, affluente del Serchio.

Per i più esperti viene proposto il percorso di 18 Km che si dirigerà dopo Pugnano sui Monti Pisani seguendo un sentiero del CAI, con un’impegnativa pendenza  per raggiungere la località “La Romagna” luogo dell’eccidio nazista; si proseguirà verso i Quattro venti e il collegamento con la 12 km porterà all’arrivo a Pappiana. 

Circa ogni 5 chilometri ci sarà un punto ristoro.

Grosse novità per il secondo TRAIL del Monte Penna patrocinato dal Comune di San Giuliano Terme sempre per domenica 5 febbraio.  Federico Mataresi Presidente della Podistica Rossini intervistato telefonicamente ha detto che da quest’anno la corsa diventa competitiva e che per agevolare l’arrivo degli atleti ci sarà un servizio navetta che partirà dal parcheggio del Parco della Pace di Pontasserchio dalle ore 7.30 fino alla partenza di Molina di Quosa dove i podisti partiranno alle ore 9.30.

Molte sono già le iscrizioni anche da fuori regione, ma ci sarà la possibilità di iscriversi direttamente alla partenza.

Il Presidente ha tenuto a precisare che quest’anno la corsa di ben 30 chilometri è per molti ma non per tutti.

Per raggiungere i 500 metri del Monte Penna con la firma sul registro attestante l’avvenuto passaggio, verrà messa a dura prova la preparazione fisica dei podisti per una gara che rientra nel challenge dei monti Pisani.

Alla fine al Circolo ARCI 90 i volontari, che sono l’ossatura dell’associazione, offriranno a tutti i partecipanti una gradita colazione. 
 
Marlo Puccetti

  

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: