none_o

Mettiamola cosi: in Medio Oriente c’è stata grande confusione sotto il sole e molte forze e fazioni locali e longa manus di potenze vicine e lontane, si sono accapigliate in un contezioso complesso, per certi versi sorprendente e apparentemente incoerente. Una difficile partita a scacchi, giocata cinicamente a più mani a diversi livelli di interessi palesi e occulti, legittimi e inconfessabili e strati sovrapposti di tattiche o strategie conflittuali....

Accadde oggi
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
La pagina di Michele
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
. . . . . . . . . . . fa più danni della grandine. .....
Danilo Toninelli della 5* sontiene che
La flat tax: .....
. . . non è casuale.
(l'uso improprio della punteggiatura .....
. . . . . . . . . . . . . stasera tiferò Roma. Ma .....
Agrifiera di Pontasserchio, 25 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 25 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 24 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 24 aprile
none_a
25 Aprile
none_a
Pontasserchio, 24 aprile
none_a
PONTEDERA
none_a
25 Aprile
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Vecchiano
none_a
Pappiana
none_a
San Giuliano Terme, 15 aprile
none_a
Vecchiano
none_a
COME UN SASSO NEL FIUME


Resto in silenzio ad aspettare te,
a contemplare il tuo tenero viso,
i tuoi occhi candidi, dolcissimi,
semplici che .....
A Migliarino Pisano Viale dei Pini lato Salviati affittasi appartamento arredato di 90 mq. sviluppato su unico piano composto da Ingresso indipendente .....
di Federico Gelli
Pd: elezione Sonetti, Gelli-Adesso serve unità.

14/3/2017 - 13:32







Pd: elezione Sonetti, Gelli “Adesso serve unità. Avanti chi costruisce, isolare chi demolisce”


Pisa, 14 marzo 2017 - “Adesso serve trovare davvero quell'unità che ci consenta di arrivare alle elezioni forti e consapevoli. Il nuovo segretario deve lavorare da subito per superare la logica delle correnti e valorizzare chi all'interno del partito vuole costruire per il bene di Pisa e di tutto il territorio. Dobbiamo invece isolare chi ha come obiettivo soltanto quello di demolire la storia di un partito che tanto ha fatto per la nostra città e tanto può ancora fare”. E' quanto dichiarato da Federico Gelli all'indomani dell'elezione di Massimiliano Sonetti a segretario provinciale del Pd di Pisa.
“Gli errori del passato e le disattenzioni del presente – spiega Gelli – siano un monito. Adesso sbagliare non è più possibile perché il rischio di consegnare la nostra città a chi vanificherebbe in poco tempo il lavoro di anni fatto per il nostro territorio è concreto e saremmo noi i primi responsabili.”
“Sono convinto – conclude Gelli - che Massimiliano, un carissimo amico con cui condivido un percorso politico da tanti anni, saprà lavorare per raggiungere risultati importanti in grado di ricompattare il Partito e mettere fine alle divisioni e personalismi.”



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: