none_o

La cassazione opera una rivoluzione epocale del costume sociale, sentenziando che in caso di divorzio la parte, cosiddetta debole abbia diritto ad alimenti che ne garantiscano la sola sussistenza, e non più lo stesso tenore di vita condotto fino a quel momento, insieme alla controparte.Pochi giorni dopo, aggiustando il tiro, un altro tribunale, dispone che la signora Veronica, abbia invece il diritto a 2 milioni al mese.....

Claudia Ferrazzi alla cultura
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
La Foto
none_a
RICORDO
none_a
probabilmente a fine 2018 sarà coperto tutto il comune. .....
Scrivi molto il contenuto è misero e ripetitivo. .....
Ma un po' di vergnona no? Sei tu con i tuoi voti che .....
Qualcuno Sto arrivando! Quando tutto il territorio .....
di Carlo Delli, fotografo
none_a
L'orto di Bruno della Baldinacca
none_a
Adnkronos
none_a
Milano Italia
none_a
Pisa, 31 maggio
none_a
Tirrenia, 28 maggio
none_a
Domenica 21 Maggio 2017
none_a
San Giuliano Terme, 27 maggio
none_a
CESVOT-1997-2017
none_a
ASD San Giuliano Sport
none_a
la#nazionaleitaliana a Krefeld Germania
none_a
Campioni nostrani
none_a
Pontasserchio
none_a
da nord a sud così lontani, ma nella lunga strada si prendono le mani, tra le vie torte a volte dritte si incontrano persone.
Persone bianche, gialle, .....
Si è concluso il 17° campionato nazionale di tennistavolo del Centro Sportivo Italiano.
Ospiti del comitato di Cava de’ Tirreni, presso il palasport .....
Vecchiano
Anche la Biblioteca Tabucchi di Vecchiano aderisce al progetto "Nati per leggere"

15/3/2017 - 8:28

Anche la Biblioteca Tabucchi di Vecchiano aderisce al progetto “Nati per leggere”

 
Vecchiano – La Biblioteca Comunale “Antonio Tabucchi” di Vecchiano aderisce a “Nati per leggere”, progetto di promozione della lettura ad alta voce per i bambini di età compresa tra gli 0 e i 6 anni.

“Il progetto, senza fini di lucro, è attivo su tutto il territorio nazionale ed è promosso dall’alleanza tra pediatri e bibliotecari, attraverso l’Associazione Culturale Pediatri, l’Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino”, spiega il Sindaco Massimiliano Angori. “Nei giorni scorsi, pertanto, per cominciare a stringere sinergie utili finalizzate alla diffusione di suddetto progetto sul nostro territorio, abbiamo incontrato presso la nostra Biblioteca la dottoressa Gloria Della Bartola, pediatra di Vecchiano”, aggiunge il primo cittadino.

“Durante l’incontro con la pediatra Della Bartola è emersa l’importanza che azioni come quelle del progetto “Nati per leggere” possono rappresentare per la salute ed il benessere dei nostri piccoli cittadini”, afferma l’Assessore alla Cultura e alle Politiche Scolastiche, Lorenzo Del Zoppo, presente all’incontro avvenuto nei giorni scorsi presso la Biblioteca Tabucchi. “Il progetto intende offrire ai bambini e alle bambine occasioni per sviluppare le proprie capacità, sia a livello intellettivo che relazionale, poiché è stato dimostrato che la lettura ad alta voce influisce positivamente sullo sviluppo socio-cognitivo dei bambini fin dalla prima infanzia”, aggiunge l’Assessore Del Zoppo.

“Ad oggi, dunque, abbiamo realizzato un angolo ad hoc nella nostra Biblioteca, dedicato ad accogliere i nostri piccoli utenti ed i loro genitori. Adesso stiamo lavorando a mettere in piedi una rete formata da esperti bibliotecari, educatori, insegnanti e da volontari che si facciano attori del progetto di promozione della lettura, e abbiamo pertanto ritenuto importante coinvolgere anche la pediatra Della Bartola affinché il progetto possa essere diffuso anche con il passa-parola tra le famiglie e, magari, quando avremo una rete piuttosto nutrita, anche negli stessi ambulatori pediatrici, luoghi di lunghe attese dove i bambini potrebbero, così, essere intrattenuti piacevolmente”, conclude l’Assessore.

 

Tutti i dettagli sul progetto “Nati per leggere” sono disponibili sul sito http://www.natiperleggere.it/

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: