none_o


Ognuno di noi sa che non siamo messi bene come Paese, ma alcuni episodi recenti fanno pensare di essere messi ancora peggio di quanto possiamo immaginare. Sorvolo soltanto sulla brutta figura della Nazionale di calcio e sui comportamenti dei principali responsabili di tale storica disfatta. Giampiero Ventura che ha dimostrato di essere molto più interessato ai soldi che alla faccia e alla dignità e Tavecchio...

Il Diario di Trilussa
none_a
Concorso di prosa, poesia
none_a
Compleanno
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Come al solito , caro Osservatore , la fai più lunga .....
Quanti saranno quelli assunti a Tempo Determinato che .....
Non vedi l'ora di riavere i soliti vero? Anche la sig. .....
Alla faccia del moderato , sig. Baroncini , ha altre .....
Gioventù Federalista Europea
none_a
Capannori
none_a
Pisa
none_a
Pisa, 19 novembre
none_a
Fattoria San Vito
none_a
Che fai bambina mia
su quella porta
guardando da lontan
per quella via?
Ah, se sapessi,
quando la fu morta
se la portaron via
di là la mamma .....
Speedy Wash di Gambini Cinzia
Via Mazzini 6 Migliarino Pisano
Aperto dalle 08:00 alle 22:00 tutti
i giorni anche festivi
Tel. 328 4122388

Solo .....
Pontasserchio, 22 aprile
Mostra di Federico Parenti

20/4/2017 - 14:21


 
Federico Parenti un fotografo che possiamo definire “Working in progress”.

Dopo il successo della mostra fotografica “Tre amici si raccontano” allestita a Migliarino, propone una “personale” al Circolo ARCI di Pontasserchio nella Borgata di Via Veneto.

Nel suo studio fotografico di Via Rigattieri, ha selezionato le migliori foto collaborando al libro, a giorni in stampa, sul Gioco del Ponte di Pontasserchio con la storica dell’Associazione Sabrina Corti.

Anche il 30 Aprile giorno del Gioco del Ponte nella versione pontasserchiese sarà lì a cogliere le fasi più emozionanti della disputa e del corteo storico.

La mostra dal titolo “Ritratto in bianco e nero”, allestita all’interno del Circolo ARCI, sarà inaugurata sabato 22 aprile alle ore 11 fino al 1 maggio in concomitanza con il periodo dell’Agrifiera. 
 
Marlo Puccetti

   

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




20/4/2017 - 18:02

AUTORE:
Gabriele Geraci

Complimenti Federico, ti faccio tanti in bocca al lupo!