none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Pontasserchio, 30 aprile
Domani il Gioco del Ponte 2017

29/4/2017 - 12:59


 
Siamo alla vigilia del Gioco del Ponte di Pontasserchio.

Dalla nuova sede del “Chiesino” dell'associazione Gioco del Ponte  inaugurata domenica 23 dopo un lungo lavoro di ristrutturazione, si avverte già l'atmosfera delle grandi occasioni.

Le ultime prove dei costumi storici sono un via vai dei cittadini che ambiscono a far parte del corteo.

In paese c'è già fermento per la sfida.

I Sollevati di Pont' a Serchio (Borgata) non ci stanno più a rimanere a quota zero mentre i risentiti di Vecchializia  vogliono confermare la loro supremazia.

Già in borgata ieri sera c' era la musica e il divertimento che precede le grandi contese.

Domani, domenica, tutti pronti al nastro di partenza.

Alle 18.30 partirà il corteo con gli sbandieratori e musici di Pisa al seguito di Antonio Pucciarelli, seguiranno gli arcieri di San Paolino di Ripafratta, i combattenti delle due squadre con i capitani e i generali di parte e il popolo festante in costume d'epoca.

Poi tutti in Piazza del Teatro Rossini per la grande sfida alle ore 20.00. 

I Mattaccini, preziosi collaboratori del gioco del Ponte, daranno una dimostrazione del combattimento.

A seguire i Generali dei Risentiti e dei Sollevati si lanceranno la sfida al carrello fino all'ultima spinta.

Dopo seguirà la premiazione con coppa e medaglie.

Cena conviviale di chiusura al Circolo Bouffet adiacente al teatro (info 3891941994- 3493208062) e serata di musica con Max-Ricky-Simone Dj e Gianluca Conforti.
 
Marlo Puccetti

   

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri