none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
il Sindaco Angori scrive al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per chiedere la ripresa dei lavori
Cantiere ANAS a Migliarino

6/5/2017 - 12:20

Cantiere ANAS a Migliarino: il Sindaco Angori scrive al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per chiedere la ripresa dei lavori
 
Vecchiano – Una missiva indirizzata al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per chiedere che vengano ripresi i lavori per la realizzazione delle rotatorie a Migliarino, dopo aver parlato della questione direttamente con il Ministro, On. Graziano Del Rio: è la nuova azione messa a punto dal Sindaco di Vecchiano Massimiliano Angori nei giorni scorsi, affinché il cantiere possa ripartire in tempi rapidi.

Ricordiamo che i lavori avevano preso il via nel mese di settembre 2016 per poi subire uno stop durante il mese di gennaio 2017. I primi di febbraio, su richiesta dell’Amministrazione Comunale vecchianese, ANAS informava che a seguito della introduzione di nuove opere e modifica delle precedenti previste in progetto da parte del Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli, gestore del reticolo idraulico interferente l’opera stradale in argomento, si è reso necessario, in corso d’opera, approfondire le indagini geognostiche con ulteriori nuovi sondaggi. Gli studi conseguenti hanno evidenziato che i terreni sottostanti le nuove e/o diverse opere d’arte previste, necessitano di interventi atti ad aumentarne la portanza. Si è quindi interessato il progettista dell’opera che sta predisponendo il necessario progetto di variante.

Nel mese di marzo scorso, inoltre, l’Amministrazione Comunale di Vecchiano aveva inviato una lettera ai vertici ANAS per sollecitare la ripresa dei lavori. Adesso il Sindaco Angori ha deciso di inviare una lettera al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti affinché gli interventi possano ripartire nel più breve tempo possibile. “La realizzazione delle rotatorie presso lo svincolo dell’autostrada A11 è di importanza strategica per il nostro territorio comunale, e non soltanto, poiché ha implicazioni importanti anche per la viabilità provinciale e regionale. E non è infatti un caso che, nella richiesta di ripresa dei lavori, la nostra Amministrazione abbia ricevuto il prezioso sostegno di altre istituzioni, quali la Prefettura di Pisa e la Regione Toscana”, afferma il primo cittadino.

  “L’intera opera di snellimento della viabilità, inoltre, è funzionale anche per la zona industriale vecchianese, dove ogni giorno circolano moltissimi addetti che lavorano nelle singole imprese. A ciò si aggiunga che i miglioramenti viari faciliteranno anche il flusso dei mezzi pesanti che si recano nella zona per rifornire le ditte. Si tratta, quindi, di un'opera fondamentale, che migliorerà di gran lunga tutta la viabilità locale ed interprovinciale e che deve essere, pertanto, portata a termine quanto prima”, conclude il Sindaco Angori. 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

6/5/2017 - 20:53

AUTORE:
Vecchianese

Lo farò presente i micci volano !

6/5/2017 - 20:22

AUTORE:
Oss 1

Se non sei Tegamino, digli a Tegamino (se lo conosci) che Valeria Fedeli e Marco Minniti insieme ad altri fan parte del Ministero del conte Paolo Silveri nobili di Filottrano, Cingoli e Macerata.

6/5/2017 - 20:08

AUTORE:
Vecchianese

Forse l'attuale governo non è quello di Renzi? È cambiato solo il presidente ma i ministri qualcuno è stato spostato! In attesa di un stai sereno come disse a Letta!

6/5/2017 - 19:39

AUTORE:
Osservatore 1

Aggiornati temaghino!

6/5/2017 - 17:38

AUTORE:
Stai sereno

Tutto pronto per le prossime elezioni ! Questa volta verrà un missionario del governo Renzi per far ripartire i lavori! Rossi per il momento non è più di moda!