none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
PRESENTAZIONE DI Antonio Giuseppe Campo (per studenti e lavoratori fuori sede)
none_a
IL SEGRETARIO DE LLA SEZIONE DI SAN GI ULIANO TERME
none_a
Di Andrea Paganelli
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
di Umberto Mosso
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Festival MusikArte
Concerto del Duo Gernot Winischhofer e Anna Ferrer a Villa Alta per la Fanny Mendelssohn

20/5/2017 - 16:32

Grande attesa per il concerto a Villa Alta per il Festival Internazionale MusikArte, Il 26  Maggio alle ore 21.00 il duo composto  dal violinista austriaco Gernot Winischhofer e la pianista spagnola Anna Ferrer si esibirà con un programma incentrato sulle  opere più famose di Beethoven, Schubert, Saint-Saens e Brahms .
 
Gernot Winischhofer, violinista,  ha studiato a Vienna presso la Scuola Superiore di Musica, dove si è diplomato con lode nel 1982.

Vincitore di numerosi concorsi internazionali ha inoltre studiato tre anni al Conservatorio Cajkovskij di Mosca con Valery Klimov, allievo e successore di David Oistrach.

Ha tenuto concerti con artisti del calibro di Igor Oistrach, Josef Suk e Pavel Giliov.

Ha tenuto tournée in Austria, Egitto, Inghilterra, Francia, Finlandia, Germania, Ungheria, Iran, Giappone, Portogallo, Turchia, Cecoslovacchia, Russia, Stati Uniti, America del Sud, Hong Kong, ecc e come solista con orchestre e gruppi da camera di Vienna Musikverein, Salisburgo-Grobes Fetspielhaus, Brucknerhaus Linz, Bregenz Festival Hall, Megaron Athen-, Rudolfinum, Carnegie Hall, Tchaikovsky Hall Mosca etc.  Suona su un violino Paolo Maggini di Brescia del 1600.
 
La pianista  Anna Ferrer si è esibita come solista con orchestre quali l'Orchestra da Camera di Bucarest, Vivaldi Chamber Orchestra, Artur Rubinstein Sinfonica, Camerata Orchestra di Mosca, Torun Symphony Orchestra, in tutta Europa e in Asia partecipando ai festival più prestigiosi.
 
La critica si è sempre espressa con entusiasmo …

Con una tecnica sovrana  e una leggerezza caratteristici di Mozart, Anna Ferrer è una pianista straordinariamente sensibile…. domina le cadenze con un virtuosismo senza esagerazioni ma fervore sempre ispirato "(Dr. Heinz Oepen. ).

"Una personalità eccezionale che emerge con una sensibilità e un modo per rendere la musica stessa…. evocando immagini di delicatezza e forza che affascinano il pubblico "(La Stampa- Italia).

 

Accompagnerà il concerto la mostra "La via dell'angelo" di Graziano Ciacchini.

Le opere di Ciacchini sono caratterizzate da una sospensione temporale ed emotiva che è tipica della “visione” intesa come sogno, apparizione, momento epifanico che non rivela mai tutto e lasciando che il “non” prevalga sull ’“affermazione”.

Paesaggi e persone abitano forme appuntite sospese su un azzurro di cielo e di mare. Vele e veli racchiudono momenti sacri. Cipressi pungenti delimitano strade in salita.

Cosa sta per accadere? Cosa c’è al centro di questo sogno? Le immagini conservano un dolce mistero ma nessuna risposta.

Graziano dipinge momenti dove il mare mai confonde ma sempre accoglie. [...]. L’Arte di Ciacchini è prima Poesia e poi Pittura... è Pittura e poi Prospettiva... è Prospettiva e poi Sospensione. (di Giada Fedeli -Gammaphi).

 

Al termine un piccolo rinfresco con degustazione di prodotti del territorio offerti da Crema Lombardi e Fattoria La Fioraia.
 
Il Festival MusikArte è stato realizzato con la collaborazione di dell’ADSI delegazione Ville Pisane e l’Associazione Culturale La Voce del Serchio, grazie al contributo della Fondazione Pisa, Confcommercio e Vetrina Toscana, Unicoop Firenze e Mercatopoli Pisa.

 

Costo dei biglietti 15 euro.

Ridotti 12 euro per i Soci UniCoop e Ass. La Voce del Serchio.
 
Per informazioni Associazione Fanny Mendelssohn

Si consiglia di prenotare visto il numero limitato dei posti

cell. 347 6371189 - 347 8509620

e-mail: associazionefanny@gmail.com

 
 

 
 

 
 

    
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri