none_o

Una quarantina di anni fa, rientrando sporadicamente dalla residenza in nord Italia, per visite parentali e reimmergermi nelle acque locali, dove un grande Alessandro sciacquava solitamente i panni il secolo precedente, non appena valicato l’Appennino, mi rendevo conto di quanto siamo “ghiozzi”, pesanti, a volte grevi, blasfemi, volgari, bischeri e sciamannati noi toscani! Man mano che mi avvicinavo a Vecchiano, avvertivo sempre più chiaramente ....

Compleanno
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
. . . . buona Pasqua a Riccardo Maini.
Quest'anno .....
Ringrazio affettuosamente Giò per il particolare pensiero .....
la tmm chiude e molte famiglie avranno grossi problemi .....
Auguri a tutti i lettori e ai collaboratori, della .....
Soci Unicoop
none_a
ASBUC-Tartaruga 15 dicembre
none_a
Primaziale Pisana, conf stampa
none_a
di Rosanna Betti
none_a
Pisa, 14 dicembre
none_a
Che fai bambina mia
su quella porta
guardando da lontan
per quella via?
Ah, se sapessi,
quando la fu morta
se la portaron via
di là la mamma .....
Si ricerca testimoni del sinistro avvenuto presso l'incrocio semaforico via argine vecchio(fronte al bar Silvia), Vecchiano, avvenuto in data 24 novembre .....
Fate la storia
Juve: «The time is now»

3/6/2017 - 12:24


 Fate la storia
Non ci sono più tempo e finali di Champions da perdere, per la Juve, che stasera a Cardiff sfida il Real in una notte di nobili vessilli e storici almanacchi: i bianconeri vogliono troncare un digiuno allungatosi a 21 anni, le merengues inseguono la dodicesima Coppa, per un bis mai riuscito da quando il trofeo ha cambiato etichetta.

«Dobbiamo portare a casa questa Champions», ripete Massimiliano Allegri, e così c’è scritto a caratteri cubitali sulla tribuna del Millennium Stadium che ospiterà i tifosi juventini: «The time is now», adesso è il momento. «Siamo nel posto giusto al momento giusto», sorride l’allenatore, nonostante i riflettori sparati a sauna: c’è la grandezza del nemico che sempre rende immortali le imprese, da Cristiano Ronaldo a Zidane, e c’è una squadra glorificata, ma forse non consumata, da sei scudetti filati.

Insomma, Juve-Real, un kolossal.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




8/6/2017 - 23:25

AUTORE:
Interista

..fare il triplete è veramente difficile
Però dovete continuare a crederci perché un altranno la rigioate
Invece di rinnovare il contratto a Max dovevi fa' una bella offerta allo special one..le possibilità potevano siuramente aumentare
Il rischio altrimenti è di rifà la stessa figura di m....

5/6/2017 - 12:20

AUTORE:
la jena

... non far sapere, quanto è buono il cacio con le pere...4 in questo caso...
C'est la vie...a la prochaine...

3/6/2017 - 22:51

AUTORE:
Ultimo

........... tuttonoi.

3/6/2017 - 19:25

AUTORE:
Ultimo

.............. e lo faccio spesso sulla " Voce " ........ ma scherzando un po' di verità la scrivo. .......... Ultimo

3/6/2017 - 18:53

AUTORE:
P.G_

Io tifo Fiorentina (purtroppo devo dire quest'anno senza molte soddisfazioni) ma stasera tifo naturalmente Juve, come tanti italiani come me non ossessionati dal calcio ma semplicemente amanti del calcio e del proprio Paese.

3/6/2017 - 14:22

AUTORE:
Ultimo

........... la finale della Champions c'è la Juventus? ....... Un sarà mia che ha rubato? ........ E se la vincesse vorrebbe di che ha rubato anco l'Europa? ....... Ma fatemi il piacere rancorosi sempre, perdenti sempre, invidiosi sempre ......... Oggi questa finale è l'evento più seguito al mondo ...... e trasmesso da tutte le TV del mondo. I tifosi del calcio si dividono in due fazioni ..... gli juventini e quell'aRtri ..... Rubanisti, napoletani, fiorentini, interisti, milanisti ....... che tifano Spagna. ......... Ultimo