none_o

A Massaciuccoli, sul versante dei monti di Filettole che si affaccia a ponente sullo spettacolo suggestivo dell’omonimo lago e sullo specchio di mare prospicente, abbracciandone il tratto visibile che va da Spezia, fino a Pisa, esiste una testimonianza eccezionale del passato delle nostre zone.  Non si tratta delle eterne seduzioni virtuosistiche del bel canto....

Ricordo
none_a
Ricorrenza
none_a
Omaggio
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
In viaggio con il PD, dai energia al treno. Puoi .....
Legge cosa gli interessa. . . . quando e su cosa gli .....
. . . . perche? Quando comprate il Corriere della sera .....
Come vedi i suggerimenti tuoi van veloci, dieci secondi. .....
Uno sguardo dal Serchio
none_a
di Carlo Delli
none_a
Come cambiano autovelox e multe con il decreto Minniti
none_a
Uno sguardo dal Serchio
none_a
Avane, 28 ottobre
none_a
Castello dei Vicari - Lari
none_a
Arena Metato
none_a
Viareggio.
none_a
Pontasserchio, 14 ottobre
none_a
L’INCIDENTE


Seduti su quei sedili lordati di sangue,
col capo chino, vidi
quella scena orrenda
che mi trafisse il cuore.
Giovani vite spezzate
da .....
Il 10 ottobre, sui monti di San Giuliano Terme presso la stazione di lancio di parapendio (Fly Park), si è smarrito Rufo, barboncino nano dal mantello .....
Fate la storia
Juve: «The time is now»

3/6/2017 - 12:24


 Fate la storia
Non ci sono più tempo e finali di Champions da perdere, per la Juve, che stasera a Cardiff sfida il Real in una notte di nobili vessilli e storici almanacchi: i bianconeri vogliono troncare un digiuno allungatosi a 21 anni, le merengues inseguono la dodicesima Coppa, per un bis mai riuscito da quando il trofeo ha cambiato etichetta.

«Dobbiamo portare a casa questa Champions», ripete Massimiliano Allegri, e così c’è scritto a caratteri cubitali sulla tribuna del Millennium Stadium che ospiterà i tifosi juventini: «The time is now», adesso è il momento. «Siamo nel posto giusto al momento giusto», sorride l’allenatore, nonostante i riflettori sparati a sauna: c’è la grandezza del nemico che sempre rende immortali le imprese, da Cristiano Ronaldo a Zidane, e c’è una squadra glorificata, ma forse non consumata, da sei scudetti filati.

Insomma, Juve-Real, un kolossal.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




8/6/2017 - 23:25

AUTORE:
Interista

..fare il triplete è veramente difficile
Però dovete continuare a crederci perché un altranno la rigioate
Invece di rinnovare il contratto a Max dovevi fa' una bella offerta allo special one..le possibilità potevano siuramente aumentare
Il rischio altrimenti è di rifà la stessa figura di m....

5/6/2017 - 12:20

AUTORE:
la jena

... non far sapere, quanto è buono il cacio con le pere...4 in questo caso...
C'est la vie...a la prochaine...

3/6/2017 - 22:51

AUTORE:
Ultimo

........... tuttonoi.

3/6/2017 - 19:25

AUTORE:
Ultimo

.............. e lo faccio spesso sulla " Voce " ........ ma scherzando un po' di verità la scrivo. .......... Ultimo

3/6/2017 - 18:53

AUTORE:
P.G_

Io tifo Fiorentina (purtroppo devo dire quest'anno senza molte soddisfazioni) ma stasera tifo naturalmente Juve, come tanti italiani come me non ossessionati dal calcio ma semplicemente amanti del calcio e del proprio Paese.

3/6/2017 - 14:22

AUTORE:
Ultimo

........... la finale della Champions c'è la Juventus? ....... Un sarà mia che ha rubato? ........ E se la vincesse vorrebbe di che ha rubato anco l'Europa? ....... Ma fatemi il piacere rancorosi sempre, perdenti sempre, invidiosi sempre ......... Oggi questa finale è l'evento più seguito al mondo ...... e trasmesso da tutte le TV del mondo. I tifosi del calcio si dividono in due fazioni ..... gli juventini e quell'aRtri ..... Rubanisti, napoletani, fiorentini, interisti, milanisti ....... che tifano Spagna. ......... Ultimo