none_o


Proseguiamo il percorso annunciato nel presentare questa serie di articoli, arrivare a dare una immagine precisa e approfondita della realtà della vita delle comunità rurali dell'800 nel territorio di Vecchiano.E così, dopo aver presentato la storia e l'albero genealogico della famiglia Salviati e in modo più completo la vita di Scipione Salviati, il Padrone nel senso più completo del termine, entriamo quello che è il cuore del lavoro di Franco Gabbani, la descrizione della vita sociale e il ruolo in ogni evento della famiglia dominante.

Massimiliano Angori
none_a
Lunedì 6 dicembre dalle 18 al @Teatro del Popolo di Migliarino
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Infatti Landini e i politucoli sciagurati ostacolano .....
Accusarono Renzi di aver dato 10 miliardi (gli 80 euro) .....
Draghi, in consiglio dei ministri, ha proposto un .....
. . . . . . . . . . ovvero i giornalisti seri e bravi .....
....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

di Riccardo Ricciardi
none_a
di Anna Ferretti e Michele Passarelli Lio (Coordinatori Provinciali)
none_a
di Renzo Moschini
none_a
I Consiglieri di Vecchiano Civica
none_a
Comitato Comunale di Italia Viva Pisa
none_a
di
Vincenzo Marini Recchia
none_a
Di Alberto Maggi
none_a
di Davide Faraone IV
none_a
Renzi e Toti lanciano il partito di Draghi: per il Colle salgono le quotazioni di Marcello Pera
none_a
Montacchiello (PI)
none_a
Marina di Pisa, 10-12 dicembre
none_a
ARCI Migliarino e CSEN S.Andrea in P.- 12 dicembre
none_a
Circolo ARCI Migliarino
none_a
Marina di Pisa, 3 dicembre
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Seduto al freddo e piove neve
Ma non ti nota quella gente
Con quello sguardo cerchi aiuto
Tu sei per loro inesistente
Mentre tu geli fra il cartone
Passan .....
Buongiorno, stamattina anche complice il forte vento e' caduto un palo della luce stradale in via d'ombra zona largo tazio Nuvolari, solo il "caso" a fatto .....
San Giuliano Terme
LA FESTA DELLA ROCCA E' ALLE PORTE!

5/6/2017 - 16:51


Sabato 10 e domenica 11 giugno prossimi il Borgo di Ripafratta si mobilita per far scoprire ai visitatori il suo territorio, a cominciare proprio dalla Rocca di San Paolino.

 

La Festa della Rocca e del suo territorio, quinta edizione, organizzata da Salviamo la Rocca, l'Associazione La Voce del Serchio, Slow Food Pisa e Monte Pisano e la Pro Loco di San Giuliano Terme, è una manifestazione di due giorni per visitare, camminare, pedalare, scoprire, mangiare bene, ascoltare buona musica e divertirsi, ma soprattutto fare tante scoperte.

 

Escursioni e passeggiate, rafting e SUP in Serchio, i produttori di Slow Food, le visite alla Rocca, alle Torri, al campanile e al borgo, le biciclettate della Fiab da Pisa e da Viareggio, la rievocazione medievale e il tiro con l'arco storico, la musica della Filarmonica Sangiulianese, gli sbandieratori dei Vessilli Pisani, la gara di orienteering per ragazzi, la cena tradizionale, la musica rock delle due serate, la mostra fotografica sul territorio....

 

Per ogni tipo di informazione potete scrivere a festa@salviamolarocca.it o chiamare il numero 366.2806419.

MA NON E' TUTTO!


Giovedì prossimo ci sarà un importante incontro pubblico con un nuovo partner che sosterrà la  mobilitazione a favore della Rocca.

Infatti ai tanti sostenitori della  petizione si è aggiunto anche Il Tirreno di Pisa!

Il quotidiano, oltre a pubblicare articoli per sensibilizzare i propri lettori, organizzerà un incontro-dibattito giovedì 8 giugno alle ore 18 nella sala consiliare del comune di San Giuliano Terme, in via G.B. Niccolini. L'incontro si intitolerà "C'è un gioiello da salvare - scenari e proposte d'intervento per la Rocca di San Paolino a Ripafratta".

Parteciperanno il Comune di San Giuliano, Italia Nostra e il prof. Dringoli dell'Università di Pisa.


Oltre agli organizzatori della Festa, anche la Confesercenti Monti Pisani e il Centro commerciale naturale di San Giuliano Terme sostengono la campagna #salviamolarocca e parteciperanno all'iniziativa dell'8 giugno.
In quell'occasione saranno consegnate le prime firme della petizione raccolte tra i commercianti.

Una importante realtà che si unisce alla  causa di tutti: il commercio e il turismo possono e devono infatti essere protagonisti del percorso di recupero di questo bene storico e di tutti gli altri del nostro territorio.

 

Come si vede, la mobilitazione prende sempre più piede: esattamente l'obiettivo che ci si era prefisso quando Salviamo la Rocca ha dato il via alla raccolta firme.

Una voce che sta diventando sempre più difficile da ignorare.





+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

7/6/2017 - 0:08

AUTORE:
Alessandro, FIAB-Pisa

Cari amici,
domenica prossima 11 giugno partecipiamo alla Festa della Rocca partendo in bici da Pisa e pedalando fino a Ripafratta su un percorso facile ed ormai collaudato di circa 20 km. Il ritrovo è per le 9 in Piazza dell'Arcivescovado ed il rientro a Pisa è previsto per le 17 circa. Sul sito dell'associazione "Salviamo la Rocca", all'indirizzo http://www.salviamolarocca.it/festa/ è consultabile il programma della manifestazione che si svolge dalla mattina di sabato 10 alla sera di domenica 11. Ulteriori informazioni sono sul volantino all'indirizzo http://www.fiabpisa.it/volantini/FestaDellaRocca2017.pdf e per eventuali chiarimenti è possibile contattare Daniele o Carlo ai loro recapiti: daniele@fiabpisa.it - 349 5780907, carlo@fiabpisa.it - 377 1345039 .

Saluti e a presto,
Alessandro
per FIAB-Pisa
www.fiabpisa.it