none_o

Guardando un poco indietro, magari non tanto poco, le differenze fra le varie generazioni sono a volte molto grandi e spesso testimoniate da piccole cose, frammenti di memoria che ci riportano indietro, quando la vita di ogni giorno era veramente diversa. Ho fatto il mio primo bagno in una vasca che ero ormai un ragazzetto, prima usavo la tinozza, quella ellittica, di stagno grigio-verdarstro presente in tutte le famiglie...

La differenza è che se continua questo trend fra non .....
ci sono, e bisogna essere orbi per non vederle.
Pisa .....
. . . il "nostro" Maini sta diventando bersaniano? .....
Caro Aridaiiiii a Vecchiano le amministrazioni hanno .....
Campo Progressista
none_a
Nodica
none_a
di Giuseppe Turani
none_a
di Valentina Mercanti
none_a
di Claudio Cerasa
none_a
Uno sguardo dal Serchio
none_a
Uno sguardo dal Serchio
none_a
Pisaciclabilenotizie
none_a
Uno sguardo dal Serchio
none_a
Tirrenia, 25 giugno
none_a
Chi Vuol Essre Lieto Sia
none_a
Caprona, 25 giugno
none_a
ARCI La Staffetta
none_a
Venerdi 23 Giugno
none_a
lame di luce scardinano la serratura dello sguardo
violentando inedia e pigro squallore

Sospese fragranze di ragia e umori di bosco, colanti da scorze .....
Vocalist e Dj insieme sono in grado di proporre uno spettacolo di suoni cocktail's house, commerciali hit pop dance radio, atmosfere italiane anni 80s/ .....
SAN GIULIANO
Con lo spettacolo Invasioni si conclude il laboratorio teatrale "Democrazia? Giochiamocela!"

14/6/2017 - 14:35

Sabato 17 giugno 2017 alle ore 18:00 al Teatro Rossini di Pontasserchio vanno in scena i bambini e i ragazzi del laboratorio teatrale (7/12 anni) DEMOCRAZIA? GIOCHIAMOCELA!#5.

Il laboratorio è gestito dalla compagnia Teatri della Resistenza e condotto da Fabiana Masoni e Dario Focardi.

Tutto questo si è svolto con il sostegno dell'Amministrazione Comunale di San Giuliano Terme che ha deciso di continuare a sostenere il percorso ritenendolo importante per le nuove generazioni del territorio.

Ma veniamo allo spettacolo di sabato il cui titolo è INVASIONI – l'arrivo sulla terra. Sulla scena ci sono tre famiglie della middle class americana. L'ambientazione è quella di una cittadina degli Stati Uniti nella metà degli anni '50 nel pieno del boom economico. Noi incrociamo la storia di queste tre famiglie nel giorno di Natale. Tutti sono molto felici. Tutti? In una delle famiglie la mamma non è presente perché è dovuta rimanere fuori per lavoro e così un alone di tristezza pervade la casa. Tutto però scorre bene perché lì come nelle altre case si aprono i regali e la normale feliticà dello spirito natalizio inebria la scena. Poi, durante la notte, succede qualcosa di strano. Si sente uno strano rumore e.... Se volete sapere come va a finire vi aspettiamo tutti e tutte sabato 17 giugno alle ore 18:00 al Teatro Rossini di Pontasserchio per vedere Francesco, Beatrice, Giulia G., Victoria, Caterina, Giulia P, Dario, Andrea, Stella, Martina, Sofia e Aurora .

L'ingresso è gratuito

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: