none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Circolo ARCI Migliarino- 13 giugno ore 21
none_a
Di Claudia Fusani
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
Ripetere 1000 volte la verità assoluta dei fatti con .....
. . . storia non la cambio di certo io.
La prima .....
. . . non si cambia a piacimento.
Poi vedi Mattarella .....
. . . che un disegnino ti serve un corso di lettura/ .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Tirrenia, 15 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
In arrivo a Vecchiano e frazioni una campagna di sensibilizzazione sulle buone prassi per la raccolta differenziata
“Ficcatelo in tasca”

17/6/2017 - 10:40

“Ficcatelo in tasca”: in arrivo a Vecchiano e frazioni una campagna di sensibilizzazione sulle buone prassi per la raccolta differenziata
 
Vecchiano – Sbarca a Vecchiano e frazioni “Ficcatelo in tasca”, la campagna di sensibilizzazione contro i rifiuti gettati per terra.  Il Comune di Vecchiano, insieme a Geofor Spa, gestore del servizio per la raccolta dei rifiuti per diffondere la cultura del rispetto ambientale. “Si tratta di una serie di appuntamenti informativi relativi al corretto conferimento dei rifiuti”, spiega il Sindaco Massimiliano Angori. “Attraverso queste iniziative, intendiamo sensibilizzare e coinvolgere la cittadinanza su questa tematica, affinché la popolazione possa partecipare attivamente con suggerimenti e domande ad uno dei servizi essenziali del nostro territorio, che recentemente è stato alla ribalta dei mezzi di informazione poiché Vecchiano, in base ai dati diffusi da ARPAT, è risultato il comune con la più alta raccolta  pro capite dei rifiuti differenziati nella provincia di Pisa”, aggiunge il primo cittadino. “Già domenica scorsa, 11 giugno, siamo partiti con una prima azione aderendo alla campagna “Ficcatelo in tasca”,  sul litorale, nei pressi della Bufalina, appuntamento che ripeteremo per altre 3 domeniche consecutive e che ci vede collaborare con l’associazione Le Nostre Radici e con il Comune di Viareggio”, afferma l’Assessora all’Ambiente, Mina Canarini, “Tante davvero le persone raggiunte, anche con l’aiuto degli scout di Pisa5, che domenica scorsa erano presenti sul nostro litorale per aiutarci a sensibilizzare  al corretto  conferimento dei rifiuti in una porzione di territorio di straordinaria valenza ambientale quale la marina.

Dal prossimo giovedì 22 giugno a Nodica si parte con un’altra fase della campagna comunicativa, quella dedicata alle frazioni e, tra le varie date, altri due appuntamenti sul litorale nel mese di luglio.

Ovviamente l’operazione è destinata in generale a tutti i cittadini, per estendere sempre più la cultura della corretta gestione dei rifiuti, da condividere all’interno della nostra comunità”, conclude l’Assessora Canarini.

 A partire da lunedì prossimo saranno disponibili sul sito web del Comune il calendario completo degli eventi della campagna “Ficcatelo in tasca”, con i dettagli relativi a ciascun incontro pubblico.

Ricordiamo che il primo appuntamento in calendario è quello di giovedì 22 giugno nella Piazza Ferrari di Nodica, dalle ore 10 alle 12.

Per rimanere aggiornati consultare il sito www.comune.vecchiano.pi.it e la Pagina Facebook del Comune di Vecchiano

https://www.facebook.com/comune.vecchiano.pisa

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri