none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Di Marcella B Serpi
none_a
MORTE PESCINI, GALLETTI E NOFERI (M5S):
none_a
di Gianluca Gambini
none_a
LISTA FORZA ITALIA - NOI MODERATI - PLI COMUNICATO STAMPA
none_a
Dichiarazione della candidata a Sindaco di San Giuliano Terme Ilaria Boggi.
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Bruno Possenti Presidente provinciale ANPI Pisa
Ferita la coscienza democratica e antifascista di Cascina

30/6/2017 - 23:06

Bruno PossentiPresidente provinciale ANPI Pisa

Ferita la coscienza democratica e antifascista di Cascina

L'Italia ha pagato al ventennio fascista un prezzo altissimo di sofferenze, di lutti, di distruzioni.
Ovunque si assiste alla esposizione e alla vendita di busti di Hitler, di Mussolini, di calendari del duce, di magliette con slogan inneggianti al ventennio.
Sui social si inneggia al fascismo.
Assistiamo a parate con esibizioni del saluto romano.
La legge Scelba del 1952 e la legge Mancino del 1993 vietano e puniscono tali comportamenti, tuttavia la loro formulazione non consente alla magistratura di sanzionarli in maniera chiara ed univoca.
Due proposte di legge depositate alla Camera dei Deputati propongono che il reato di apologia del fascismo, integrato con la fattispecie di questi comportamenti, venga inserito nel Codice Penale.
Il Comitato Provinciale di Pisa ha proposto, alle istituzioni di una terra che ha pagato al fascismo un prezzo pesante, una mozione di sollecito al Parlamento della Repubblica per l'approvazione della legge.
Il Consiglio Regionale della Toscana e la maggior parte dei consigli comunali della nostra provincia l'hanno approvata.
A Cascina la mozione, presentata da consiglieri di opposizione, è stata respinta col voto compatto della maggioranza, compresi il Presidente del consesso e il Sindaco.
Durante il dibattito, chi ha combattuto per liberare l'Italia dalla occupazione tedesca e dalla dittatura fascista è stato denigrato ed equiparato ai repubblichini di Salò.
Quanto accaduto ferisce profondamente la coscienza democratica e antifascista dell'intera popolazione.

30-6-2017

ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia) Comitato provinciale di Pisa
Sezione di Cascina
Sezione di Visignano-Navacchio


Fonte: -- ANPI PROVINCIALE PISA
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri