none_o

Bisogna ammettere che certe parole sono sempre e comunque sbagliate. Anche se Di Battista ha detto la frase incriminata come se si trovasse in un bar, luogo dove si possono dire le sciocchezze più tremende senza che nessuno si offenda, dal punto di vista politico è sempre un errore. Per una frasetta scappata infatti è nata la solita polemica sproporzionata da campagna elettorale.....

Anniversario
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
Ha detto bene Renzi, nelle persone comuni molti sono .....
Il movimento 5*, ha perso il controllo dei suoi parlamentari, .....
. . . . . . . . . . . . che vinca centro-destra o .....
A Berlusconi e Salvini piace Trumpete….

Quando .....
di Mario Lavia - Dem PD
none_a
di Glauco Sbragia
none_a
Avv. Raffaella Bonsangue.
none_a
Pisa città dei doveri
none_a
Rifondazione Comunista SGT
none_a
Le foto di Luigi Polito
none_a
Curiosando
none_a
Accadde Oggi
none_a
Curiosità
none_a
Pisa
none_a
Pisa, 25 febbraio
none_a
Marina di Pisa
none_a
Cascina, 17 febbraio
none_a
Pisa, 15 febbraio
none_a
Tornando vella sera dalla fiera
La mì moglie a casa mi viense a mente
Grassa pallata dice brutta gente
Linguacce malidette da galera

Certo pasta .....
Racconto
di
Michele Baglini
Viareggio via G. Verdi, 2008 VIAREGGIO (Lucca)
tel. 0584-30636

. . . . . . . . . . . dal 1915

Mi è sempre .....
Anche il Comune di Vecchiano istituirà un Registro per il deposito delle disposizioni anticipate di volontà sui trattamenti sanitari
Approvato in Consiglio Comunale un apposito Ordine del Giorno di IPV

8/7/2017 - 12:36


Anche il Comune di Vecchiano istituirà un Registro per il deposito delle disposizioni anticipate di volontà sui trattamenti sanitari:
 approvato in Consiglio Comunale un apposito Ordine del Giorno di IPV
 
Vecchiano – Approvato nella seduta consiliare dello scorso 6 luglio un Ordine del Giorno presentato dal Gruppo di maggioranza Insieme per Vecchiano per la realizzazione di un registro relativo al fine vita presso l’Ente vecchianese.

“La legislazione nazionale è ancora ferma sulla questione, a causa delle tempistiche prolungate dei lavori parlamentari: per questo motivo, come Comune e sulla scia di altri Enti che ci hanno preceduti, abbiamo deciso di realizzare un apposito registro relativo alla tematica, che sarà disponibile a partire dalle prossime settimane presso l’Ufficio di Stato Civile di Via XX Settembre”, spiega il Sindaco Massimiliano Angori.

“Il Registro per il deposito delle disposizioni anticipate di volontà sui trattamenti sanitari, dunque,  andrà ad affiancare il sistema informativo circa la disponibilità della donazione degli organi previsto dal progetto regionale “Una scelta in Comune”, realizzato dalla Regione Toscana, e già attivo da tempo presso il nostro Comune”, aggiunge il primo cittadino. “Il 20 aprile 2017 è stata approvata alla Camera la proposta di legge C. 3599, “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”, tuttavia tale proposta di legge non è stata ancora discussa in Senato”, afferma la Capogruppo di Insieme per Vecchiano, Sara Giannotti, firmataria dell’Ordine del Giorno approdato in Consiglio Comunale, insieme alle Consigliere Sara Agostini e Alice Mattonai.

“Questa situazione di stallo nazionale relativamente a tale tematica rischia di compromettere per i cittadini il fatto di poter esercitare il proprio diritto morale all’autodeterminazione. Attraverso il Registro istituito nel nostro Comune, tuttavia, il nostro obiettivo è quello di far sì che tutti i cittadini possano vedere garantite e rispettate le proprie volontà in merito alla questione, garantendo la libertà di ciascuno”, conclude la Capogruppo Giannotti.

 
Non appena il Registro sarà attivo a livello operativo ne sarà data ampia comunicazione anche sul sito web del Comune, al link www.comune.vecchiano.pi.it

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: