none_o

Se sul campo la guerra continua con le solite nefandezze sui nostri media nazionali appare sbiadita, superata da altri e più urgenti problemi, vecchi come il Covid e nuovi come la recente crisi politica. Oramai è un sottofondo e tranne per il pericolo Zaporizhzhia i nuovi morti e le nuove devastazioni attirano sempre meno l’attenzione dei media nazionali. Come i media anche la nostra psiche si adatta.

Angori Massimiliano
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
. . . era da pubblicare la presa per i fondelli fatta .....
Uno degli scambi di post più interessanti degli ultimi .....
Essere candidati non vuol dire essere eletti. Quest'anno .....
CHE VUOL DIRE: BRAVO BRUNO!
. . . . . . . . . . . .....


"Fra gli alberi" Opera pittorica di Patrizia Falconetti

di Matteo Renzi (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Renzo Moschini (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Renato Brunetta ministro
none_a
Coordinamento regionale Forza Italia Toscana
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
POSTE ITALIANE
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Io, Medico (dr. Pardini e altri)
none_a
Vicopisano
none_a
"Cinema Sotto le Stelle" a Calci
none_a
BUTI
none_a
ANIMALI CELESTI
teatro d’arte civile
none_a
COMITATO PER LA DIFESA DI COLTANO (PARCO MSRM)
none_a
Capita che ci si perde in tempi lontani, dove niente fiorisce spontaneamente.
Ma la vita vive lo stesso
In zone diverse, con ritmi diversi.
Avevo .....
ASSEMBLEA PUBBLICA ASBUC DEL 21 LUGLIO 2022
Ricordiamo che il 21 Luglio 2022 alle ore 20, 30 presso la Sala Consiliare del Comune di Vecchiano, sita .....
San Giuliano
Turismo, commercio e cultura

14/7/2017 - 23:18

Turismo, commercio e cultura devono correre insieme per la promozione del territorio sangiulianese e per il rilancio della sua economia.

Questo il messaggio uscito dall’incontro dei giorni scorsi tra il neo assessore Luciana Cipriani e la Confesercenti rappresentata dal responsabile area pisana Simone Romoli e dalla presidente Monti Pisani Laura Grassi.

Sul tavolo della discussione proprio l’importanza di una stretta connessione tra i settori di competenza del nuovo assessore. “Il commercio tradizionale a San Giuliano, ma in generale su tutto il lungomonte, è dinamico e attivo – hanno detto Romoli e Grassi -. Lo dimostrano la presenza dei Centri commerciali naturali che riuniscono centinaia di attività e che lavorano su progetti sia di promozione che di sostegno. Queste realtà hanno bisogno di un supporto concreto dalle amministrazioni proprio per il ruolo anche sociale che ricoprono rappresentando i negozi tradizionali intesi anche come presidio di sicurezza del territorio.

Il turismo è poi il valore aggiunto di questi territori che, come abbia dimostrato dai nostri recenti studi sui flussi di arrivi e presenze, stanno ormai avendo una identità ben distinta dalle città vicine come Lucca e Pisa. E proprio per rendere ancora più forte questa identità – hanno aggiunto i due dirigenti Confesercenti – siamo impegnati, a fianco della sua associazione, nel sostegno al recupero della Rocca di Ripafratta. Rocca che sarebbe una importante nuova attrazione turistica di tutto il lungomonte”. Confesercenti ha anche affrontato con l’assessore Cipriani temi di stretta attualità come le nuove normative sugli eventi di piazza e la direttiva Bolkestein. “Abbiamo fatto il punto sulla questione delle nuove norme introdotte dal capo della polizia Gabrielli – dicono ancora Romoli e Grassi – convenendo sulla necessità di una corretta interpretazione di quella circolare ed in particolare sul fatto di modularla sulle effettive esigenze delle singole iniziative. A cominciare dalle caratteristiche e dalle dimensioni dell’evento. Per quanto riguarda la direttiva Bolkestein applicata alle concessione degli ambulanti – hanno concluso – la sua applicazione è stata congelata fino al 31 dicembre 2018. Poi con la giunta in carica a San Giuliano dovremo affrontare il tema dei nuovi bandi, seguendo direttive che la Regione ha già individuato di accordo con la nostra associazione”. “Un incontro molto proficuo – ha commentato l’assessore Luciana Cipriani – in cui abbiamo convenuto sulla necessità di avere punti di riferimento nei singoli settori delle mie deleghe. A San Giuliano poi possiamo contare su una Pro Loco che è tornata molto attiva e quindi può lavorare sulla promozione sia in ottica commerciale che turistica.

Da Confesercenti abbiamo ricevuto piena disponibilità a rivederci a breve anche per studiare forme per incentivare la riapertura di fondi commerciali sfitti presenti sul territorio”.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri