none_o

Non tutti i social vengono per nuocere! Non sempre il telefonino rappresenta un pericolo per le giovani generazioni, per la scuola, per gli insegnati, per la gente comune che lo ha sostituito ormai alla normale conversazione fra umani in cui ci si guarda in faccia. Ma lo strumento può anche diventare una fonte di sapere e lo ha dimostrato.. 

Le Parole di Ieri
none_a
La pagina di Michele
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Anniversario
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
. . . . . . . . . . . . noto una pignoleria esasperata .....
Mi dispiace signor gio'
pensavo fosse dalla mia parte, .....
Di Maio e Salvini hanno passato oltre un mese ad autoproclamarsi .....
Come ho già detto, in sostanza la penso come ultimo!. .....
Agrifiera di Pontasserchio, 22 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 21 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 21 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 21 aprile
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Fiab
none_a
Sabato 21 aprile, al Fortino
none_a
Sant'Andrea in Pescaiola
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Vecchiano
none_a
Pappiana
none_a
San Giuliano Terme, 15 aprile
none_a
Vecchiano
none_a
COME UN SASSO NEL FIUME


Resto in silenzio ad aspettare te,
a contemplare il tuo tenero viso,
i tuoi occhi candidi, dolcissimi,
semplici che .....
A Migliarino Pisano Viale dei Pini lato Salviati affittasi appartamento arredato di 90 mq. sviluppato su unico piano composto da Ingresso indipendente .....
Migliarino
Doppio evento

16/7/2017 - 19:46

Doppio evento a Migliarino

 

È morta la Partecipazione, i concittadini non ne fanno parola.
 

È nata l’Indifferenza, i concittadini no se ne fanno un problema!

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




18/7/2017 - 13:09

AUTORE:
Cittadino 2

E' vero.
Chi per anni ha organizzato eventi per cercare di fare del paese una comunità è ormai vecchio, stanco e sfiduciato.
La Casa del Popolo, una volta una fonte straordinaria di iniziative, è ormai diventata una cosa che è meglio non tentare nemmeno di definire.
Viene utilizzata solo la sala grande per ballo, cene e sporadiche e sparute riunioni politiche.
Il Circolo Acli è un ristorante, l'Asbuc un gigante con i piedi di argilla.
Forse i giovani non sono poi molto interessati ma qualcuno ci sarà sicuramente, bisognerebbe che il paese fornisse loro un' opportunità.
Con i vecchi che invecchiano e soffrono i loro malanni la situazione sembra complicata.
Rimane la Pubblica Assistenza, che è il nostro vanto per la capacità di assistenza (appunto) e aggregazione. Ma il suo è compito diverso e non si può assumere un onere che non è nel suo Statuto.
Anche la fiera per la Festa di maggio sembra alla fine.
Occorrerebbe un sussulto di orgoglio per smuovere quei vecchi che ancora non si vogliono rassegnare, ma c'è poco tempo prima che la situazione diventi irreversibile.