none_o

A Massaciuccoli, sul versante dei monti di Filettole che si affaccia a ponente sullo spettacolo suggestivo dell’omonimo lago e sullo specchio di mare prospicente, abbracciandone il tratto visibile che va da Spezia, fino a Pisa, esiste una testimonianza eccezionale del passato delle nostre zone.  Non si tratta delle eterne seduzioni virtuosistiche del bel canto....

Ricordo
none_a
Ricorrenza
none_a
Omaggio
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
In viaggio con il PD, dai energia al treno. Puoi .....
Legge cosa gli interessa. . . . quando e su cosa gli .....
. . . . perche? Quando comprate il Corriere della sera .....
Come vedi i suggerimenti tuoi van veloci, dieci secondi. .....
Uno sguardo dal Serchio
none_a
di Carlo Delli
none_a
Come cambiano autovelox e multe con il decreto Minniti
none_a
Uno sguardo dal Serchio
none_a
Avane, 28 ottobre
none_a
Castello dei Vicari - Lari
none_a
Arena Metato
none_a
Viareggio.
none_a
Pontasserchio, 14 ottobre
none_a
L’INCIDENTE


Seduti su quei sedili lordati di sangue,
col capo chino, vidi
quella scena orrenda
che mi trafisse il cuore.
Giovani vite spezzate
da .....
Il 10 ottobre, sui monti di San Giuliano Terme presso la stazione di lancio di parapendio (Fly Park), si è smarrito Rufo, barboncino nano dal mantello .....
Mare
Notizie dalla costa

19/7/2017 - 19:09

La prima foto mostra i nuovi dissuasori sulla Rotonda Montioni, in cemento, in sostituzione di quelli di legno pregiato (?) oramai rovinati, dall'uso e dal passaggio delle tante auto.

Dal punto di vista tecnico sembrano fatti con buona arte. Sono probabilmente realizzati in vista dello spettacolo di domani sera con Vergassola ma ho potuto anche notare, con soddisfazione, la presenza della Geofor a raccogliere i rifiuti lungo la parte finale della strada del Mare. Forse con lo stesso obbiettivo, ma non era stato mai fatto in passato e dimostra una nuova sensibilità di questa Amministrazione, una migliore attenzione al territorio che fa ben sperare.

 

Diversa è la situazione dell'Orto delle Dune di Silavo Ambrogi (foto 2) polveroso e disadorno. Forse la sua sistemazione va ripensata in vista anche di un generale ripristino della struttura.

 

La foto 3 mostra la bellezza della nostra Marina, specie quando lo spettacolo lo dà la natura senza necessità di attrezzature.

 

La 4 è il cartello seminascosto che indica che siamo in un Parco. Si raggiunge dovendo percorrere faticosamente e polverosamente gli ultimi duecento metri della ex pista ciclabile che parte da MdV. Speriamo che nel capitolo strade bianche ci sia anche il ripristino della parte finale di questa via che potrebbe anche avere una valenza turistica.

 

La 5 è il ponticello sul fosso, crollato, fortunatamente senza vittime. Anche il successivo, quello dell'Arrighi, non appare in buone condizioni.

Nick

 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




19/7/2017 - 22:11

AUTORE:
cafe

Ineccepibile e scontata la nota di Red 2 che leggo come la burocrazia allontani i cittadini dalle istituzioni. Si fa riferimento alla 241 Bassanini. La mia era una provocazione verso le Amministrazioni che volendo potrebbero rispondere in modo leggermente più semplice e veloce a segnalazioni naturalmente di interesse pubblico. Utilizzare forme di comunicazione e informazione diverse da quelle ufficiali è un passo in più verso un rapporto più stretto con i cittadini. Carta risparmiata e tempo utilizzato più proficuamente

19/7/2017 - 20:33

AUTORE:
cafe

Utilizzare la Voce da parte delle Amministrazioni di Vecchiano e San Giuliano per rispondere ogni tanto a segnalazioni non banali sarebbe ben accetto da parte di molti cittadini. Non conprendo l'indifferenza tenuta fino ad ora.
;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;

nota : le amministrazioni quali: Comuni, Parco, ASL, PA ed altre; hanno i loro canali ufficiali per rispondere ai cittadini in maniera non anonima a domande (anche) anonime che vengono fatte su questo giornale privato.
Quindi per quanto riguarda i Comuni: recarsi all'URP (Ufficio Rapporti con il Pubblico muniti di carta d'identità valida, fare domanda di carta intestata dei comuni che così recita: "Proposte e proteste", vi verrà fatto fotocopia di quanto richiedete e da Voi firmata ed entro un mese il Sindaco o l'assessore suo delegato al ramo interessato vi risponderà con lettera con ricevuta di ritorno.
Red 2