none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Circolo ARCI Migliarino- 13 giugno ore 21
none_a
Di Claudia Fusani
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . e lo ha detto chi momentaneamente ha occupato .....
. . . se per caso, o altro, Renzi lasciasse la politica, .....
Nicola Zingaretti, disse a Matteo Renzi: non ti presentare .....
. . . magari.
Resta da capire se Iv è un partito .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Tirrenia, 15 giugno
none_a
il richiamo di cose
perdute, stanotte, dilaga
per il chiostro dell'anima
mia vaga, come bruma di seta
che lenta si sfà.
Filamenti di volti,
laceri .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Nicosia, 29 luglio
“Nicosia: musica in festa d'estate”

25/7/2017 - 13:04


Presso il Convento di Nicosia si terrà la sera di sabato 29 luglio l'evento organizzato dall'associazione Nicosia nostra con il patrocinio del Comune di Calci.

 

 Torna a Nicosia il consueto evento estivo, che quest'anno porterà il nome “Nicosia: musica in festa d'estate”, per continuare - tutti insieme - ad abbracciare Nicosia e la sua bellezza.

Salendo a piedi al convento respireremo l'aria della festa, fatta di luci, suoni e profumi d'estate.

Dalle 19.00, per chi vuole, sarà possibile allestire un pic-nic, per gustare il piacere del trovarsi insieme attorno a una tavola imbandita sul prato.

Portate quello che più vi piace: qui troverete un bell'oliveto ad accogliervi. E se volete anche lo street food de Il Furgoncino giallo con i suoi panini, la Fattoria San Vito con i suoi vini, le birre dell'Orzo bruno e il caffè.

Il tema della festa saranno gli anni '50 in Italia: saremo immersi in questa un'atmosfera fatta dimusica, ricordi e ambienti di quegli anni, aria di campagna e file di lampadine sospese.

Per rendere più bella e coinvolgente la serata chiediamo a chi vuole di partecipare all'evento in abitianni '50.

Durante la serata sarà premiato l'abito più bello, originale, creativo e attinente.

Potrete inoltre vedere o rivivere le emozioni e i ricordi dell'evento primaverile, grazie ai videorelativi a “Le camelie del chiostro” e al crowdfunding.

Dalle 21.00, sotto il cielo stellato, gli Avanretrò proporranno un viaggio in musica attraverso lacanzone d'autore dal nord fino al sud.

Bernardo “Nando” Sommani, voce e chitarra, Matteo “Toni” Bonti contrabbasso, Mauro “Nick” LaMancusa, cornetta, percussioni e cori, Pietro “Ciccio” Borsò, batteria, rielaboreranno con freschezza

grandi classici di Spadaro, Modugno, Carosone, Buscaglione e molti altri.

Portate con voi la voglia di respirare l'allegria e la serenità di questa serata estiva che unisce più piaceri e più bellezze, e che invita alla leggerezza e al riannodare i fili della memoria che legano ilconvento al territorio.

 

Vi aspettiamo! Come sempre sarete i benvenuti.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri