none_o

Tornano i concerti Musikarte del Festival Musicale Internazionale Fanny Mendelssohn. Uno straordinario viaggio musicale, iniziato sette anni fa, un appuntamento ormai classico atteso con trepidazione da moltissimi appassionati. Artisti provenienti da 20 nazioni di tutto il mondo hanno portato la loro musica e il loro talento nelle dimore storiche del Lungomonte pisano, veri gioielli del nostro territorio, nei palazzi, nei teatri, nei musei della provincia di Pisa.

Invito alla partecipazione gratuita
none_a
ASBUC di:Vecchiano-Filettole-Nodica-Avane
none_a
La Redazione
none_a
Vecchiano
none_a
. . . si perchè di bullismo se ne parla solo se succedono .....
Quasi tutti conoscono il detto "chi rompe paga ed i .....
. . . o a Migliarino martedì?
scusate sapete come è andata l'assemblea dei soci .....
Libri
none_a
Il sito degli "ARTISTI PISANI SCOMPARSI" per una significativa memoria culturale
none_a
Come Steve McCurry e l'afghana dagli occhi verdi nel 2002
none_a
Torna il 16 febbraio l’anteprima del Consorzio Vino Chianti e del Consorzio Tutela Morellino di Scansano
none_a
Vecchiano, 28 febbraio
none_a
Circolo ARCI Migliarino
none_a
Soci Unicoop-UISP e Coop.Arh
none_a
Pisa, 1 marzo
none_a
Pontasserchio, 16 dicembre
none_a
Pontasserchio 22-23 febbraio
none_a
Pisa, 22 febbraio
none_a
L'Associazione il retone-presenta
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Per gli atleti pisani 19 medaglie
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Pisa Bocce
none_a
Se fossi nata albero sarei cresciuta molto, almeno spero,

invece sono corta e mingherlina e accrescere è un mistero.

Mi è stata tolta l'occasione .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
Le aree naturali protette
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Riserva del Chiarone
none_a
Vecchiano
Prorogato fino al prossimo 15 settembre il divieto assoluto di abbruciamento su tutto il territorio

30/8/2017 - 13:04

Prorogato fino al prossimo 15 settembre  il divieto assoluto di abbruciamento su tutto il territorio comunale
 
Vecchiano –  Prorogato fino al prossimo 15 settembre il divieto di abbruciamento su tutto il territorio comunale. “Si tratta di una proroga al provvedimento che adottiamo ogni anno per prevenire gli incendi boschivi sul territorio, un divieto che normalmente è in vigore dal 1o luglio al 31 agosto”, spiega il Sindaco Massimiliano Angori.

“Quest’anno, tuttavia, viste le alte temperature registrate in larga parte del periodo estivo e le previsioni meteo elaborate dal Consorzio LAMMA, che prevedono appunto, anche a medio termine, condizioni di alta pressione con tempo stabile e temperature oltre le medie del periodo, un nuovo apposito decreto regionale, il DD 12093 del 23/08/17, ha sancito che il divieto debba essere prorogato fino al prossimo 15 settembre”, aggiunge il primo cittadino. “Da segnalare, inoltre, che il numero degli incendi boschivi che si sono verificati in Toscana nel trimestre giugno-agosto 2017 è molto elevato e nettamente superiore rispetto alle medie registrate nel medesimo periodo, durante gli anni scorsi”, aggiunge l’Assessore alla Protezione Civile, Michele Nicolini. “Pertanto, invitiamo  tutti i cittadini ed i fruitori del territorio ad evitare comportamenti e azioni pericolose che potrebbero innescare incendi.

Sottolineiamo, inoltre, all’intera cittadinanza l’importanza di segnalare qualunque situazione di pericolo, raccomandando a ciascuno di rispettare le disposizioni ed i divieti”, aggiunge l’Assessore Nicolini. Chiunque avvisti un fumo o un principio d'incendio è pregato di  avvisare immediatamente il servizio Antincendio Boschivo al numero verde 800 425 425 della Sala Operativa Unificata Permanente (SOUP) regionale oppure il 115 dei VIGILI DEL FUOCO. I numeri sono attivi 24H su 24H.

 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




4/9/2017 - 19:00

AUTORE:
Giovanni Lorenzi

Ieri 3 Settembre da Via dei Salcetti si notava un enorme fumo in Via della Barra. sono andato a vedere,qualcuno aveva dato fuoco a delle sterpaglie dietro casa. Li va tutto bene? è inutile fare delle regole se poi nessuno le rispetta! Il fuoco era visibile a tutti.

30/8/2017 - 16:11

AUTORE:
Loriano Del sarto

Dove la notte porta consiglio a Nodica ci sono i furbetti del fuoco.Un controllo prima del distributore Erg dopo il curvone sulla destra lo farei ,le finestre sono aperte e il puzzo di plastica e paglia intrisa entra nelle nostre case!
Grazie.