none_o

Mettiamola cosi: in Medio Oriente c’è stata grande confusione sotto il sole e molte forze e fazioni locali e longa manus di potenze vicine e lontane, si sono accapigliate in un contezioso complesso, per certi versi sorprendente e apparentemente incoerente. Una difficile partita a scacchi, giocata cinicamente a più mani a diversi livelli di interessi palesi e occulti, legittimi e inconfessabili e strati sovrapposti di tattiche o strategie conflittuali....

Accadde oggi
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
La pagina di Michele
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
. . . . . . . . . . . fa più danni della grandine. .....
Danilo Toninelli della 5* sontiene che
La flat tax: .....
. . . non è casuale.
(l'uso improprio della punteggiatura .....
. . . . . . . . . . . . . stasera tiferò Roma. Ma .....
Agrifiera di Pontasserchio, 25 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 25 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 24 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 24 aprile
none_a
25 Aprile
none_a
Pontasserchio, 24 aprile
none_a
PONTEDERA
none_a
25 Aprile
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Vecchiano
none_a
Pappiana
none_a
San Giuliano Terme, 15 aprile
none_a
Vecchiano
none_a
COME UN SASSO NEL FIUME


Resto in silenzio ad aspettare te,
a contemplare il tuo tenero viso,
i tuoi occhi candidi, dolcissimi,
semplici che .....
A Migliarino Pisano Viale dei Pini lato Salviati affittasi appartamento arredato di 90 mq. sviluppato su unico piano composto da Ingresso indipendente .....
di Renzo Moschini
Santuario dei cetacei e il ministero

22/9/2017 - 12:53

Santuario dei cetacei e il ministero
Silvia Velo sottosegretario del ministero dell’ambiente è intervenuta su Il Tirreno a sostegno del ‘patrimonio fragile e prezioso’ del santuario dei cetacei.Lo spunto è stato offerto dalla adesione di alcuni nostri comuni alla Carta del Partenariato mentre altri si apprestano a farlo.  Che il ministero si faccia vivo è senz’altro una buona notizia ma non basta davvero compiacersi di queste adesioni. Del santuario non si hanno notizie da anni – forse l’ultima iniziativa se non ricordo male- si tenne a Livorno con l’assessora regionale toscana all’ambiente e un  rappresentante del ministero. Partecipò anche il presidente del santuario francese che denunciò  che dopo l’inaugurazione assai tardiva della sede a Genova di fatto lui poteva fare ben poco. Come sappiamo da parte della Francia le proteste per la nostra latitanza sono continuate. Ed è bene ricordare che mentre la cabina di regia del santuario prevista dalla legge, di cui si sono perse le tracce, comprende il ministero dell’ambiente, dell’agricoltura, degli esteri e forse anch’unaltro, mentre delle tre regioni –Toscana, Sardegna, Liguria- vi è rappresentata solo quest’ultima; lo stato è sempre di manica larga. Intanto come ricorda anche la Velo l’inquinamento cresce e pure gli Schettino di turno.
Ricordo anche che molti anni fa a Genova assai prima della approvazione della legge come Federparchi unitamente al ministero dell’ambiente  alla regione Liguria e alla provincia di Genova preparammo una bella conferenza a cui intervenne persino un ufficiale della NATO. All’ultimo momento il ministero si ritiro dicendo che loro sostenevano solo iniziative istituzionali come se all’Acquario ci fossimo riuniti su proposta delle acciaierie di Piombino. La partenza non fu insomma delle migliori ma il dopo non è stato granchè migliore, men che mai oggi. Basta ricordare che all’Arcipelago Toscano –cioè del cuore del santuario- il Parco nazionale ancora non dispone delle aree protette marine a differenza dei parchi francesi. Il ministero ci farà un pensierino ora che dovrà essere rinnovato il presidente?
Bene dunque le adesioni ma il ministero quando promuoverà una sua iniziativa se la Cabina di regia esiste sempre?

 
Renzo Moschini

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: