none_o

Percorrere la via Traversagna dal monte fino a Migliarino andando lentamente e guardandosi intorno può essere molto istruttivo. La prima cosa che salta agli occhi è la maleducazione di noi cittadini. Spazzatura ovunque. La maggior quantità è ammassata sotto il ponte che spassa oltre la Barra. Un cumulo di rifiuti fra cui frigoriferi e mobili vetusti che non sono passati per la Geofor.

LIBRI
none_a
Personaggi
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
. . . . . . . . . . . . ricordo che il virus del " .....
oggi sono stato a santa anna di Stazzema ho partecipato .....
. . . . . . . . . . . . . inorgoglisce è nella fantasia, .....
Quello che mette in difficoltà il nostro paese, creando .....
Volterra-domenica 19 agosto
none_a
Tirrenia,14 agosto
none_a
Marina di Pisa, 10 agosto
none_a
Palaia, 10 agosto
none_a
Tirrenia, 7 agosto
none_a
Calci, 12 agosto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Dopo l’ultimo consiglio comunale abbiamo finito di capire chi sono i consiglieri di minoranza. Incapaci, ignoranti egocentrici. Il tema ponte si discute .....
di Renzo Moschini
Santuario dei cetacei e il ministero

22/9/2017 - 12:53

Santuario dei cetacei e il ministero
Silvia Velo sottosegretario del ministero dell’ambiente è intervenuta su Il Tirreno a sostegno del ‘patrimonio fragile e prezioso’ del santuario dei cetacei.Lo spunto è stato offerto dalla adesione di alcuni nostri comuni alla Carta del Partenariato mentre altri si apprestano a farlo.  Che il ministero si faccia vivo è senz’altro una buona notizia ma non basta davvero compiacersi di queste adesioni. Del santuario non si hanno notizie da anni – forse l’ultima iniziativa se non ricordo male- si tenne a Livorno con l’assessora regionale toscana all’ambiente e un  rappresentante del ministero. Partecipò anche il presidente del santuario francese che denunciò  che dopo l’inaugurazione assai tardiva della sede a Genova di fatto lui poteva fare ben poco. Come sappiamo da parte della Francia le proteste per la nostra latitanza sono continuate. Ed è bene ricordare che mentre la cabina di regia del santuario prevista dalla legge, di cui si sono perse le tracce, comprende il ministero dell’ambiente, dell’agricoltura, degli esteri e forse anch’unaltro, mentre delle tre regioni –Toscana, Sardegna, Liguria- vi è rappresentata solo quest’ultima; lo stato è sempre di manica larga. Intanto come ricorda anche la Velo l’inquinamento cresce e pure gli Schettino di turno.
Ricordo anche che molti anni fa a Genova assai prima della approvazione della legge come Federparchi unitamente al ministero dell’ambiente  alla regione Liguria e alla provincia di Genova preparammo una bella conferenza a cui intervenne persino un ufficiale della NATO. All’ultimo momento il ministero si ritiro dicendo che loro sostenevano solo iniziative istituzionali come se all’Acquario ci fossimo riuniti su proposta delle acciaierie di Piombino. La partenza non fu insomma delle migliori ma il dopo non è stato granchè migliore, men che mai oggi. Basta ricordare che all’Arcipelago Toscano –cioè del cuore del santuario- il Parco nazionale ancora non dispone delle aree protette marine a differenza dei parchi francesi. Il ministero ci farà un pensierino ora che dovrà essere rinnovato il presidente?
Bene dunque le adesioni ma il ministero quando promuoverà una sua iniziativa se la Cabina di regia esiste sempre?

 
Renzo Moschini

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: