none_o

Mettiamola cosi: in Medio Oriente c’è stata grande confusione sotto il sole e molte forze e fazioni locali e longa manus di potenze vicine e lontane, si sono accapigliate in un contezioso complesso, per certi versi sorprendente e apparentemente incoerente. Una difficile partita a scacchi, giocata cinicamente a più mani a diversi livelli di interessi palesi e occulti, legittimi e inconfessabili e strati sovrapposti di tattiche o strategie conflittuali....

I 10 anni della Voce
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
La pagina di Michele
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Anniversario
none_a
io credo che non si trovi nel mondo odio maggiore che .....
Nulla da eccepire, oggi più che mai stiamo scoprendo .....
L'ammucchiata che si oppose alle riforme bocciando .....
Cara signora Maria potrebbe dirci quali sono gli elettori .....
Agrifiera di Pontasserchio, 24 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 24 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 23 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 23 aprile
none_a
25 Aprile
none_a
Pontasserchio, 24 aprile
none_a
PONTEDERA
none_a
25 Aprile
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Vecchiano
none_a
Pappiana
none_a
San Giuliano Terme, 15 aprile
none_a
Vecchiano
none_a
COME UN SASSO NEL FIUME


Resto in silenzio ad aspettare te,
a contemplare il tuo tenero viso,
i tuoi occhi candidi, dolcissimi,
semplici che .....
A Migliarino Pisano Viale dei Pini lato Salviati affittasi appartamento arredato di 90 mq. sviluppato su unico piano composto da Ingresso indipendente .....
di Renzo Moschini
Parchi e aree protette in Toscana

25/9/2017 - 10:36

Parchi e aree protette in Toscana


Dopo la tragedia di Livorno e i nuovi e vecchi problemi di protezione ambientale si ripropone anche quello dei parchi e delle aree protette. E le ragioni sono –o dovrebbero- essere- chiare, visto il ruolo speciale che esse hanno nella tutela del territorio.
Alcune recenti iniziative dalla Festa del parco di San Rossore al Calambrone alla firma della Carta del Partenariato del santuario dei cetacei al porto di Boccadarno a quella del Lago a Massaciuccoli vanno sicuramente in questa direzione. Ma sono molte altre le realtà in vari ambiti territoriali della Toscana che continuano a restare in ombra o del tutto assenti da questo impegno nonostante gli incendi rovinosi, l’inquinamento marino  come gli ecoreati. Mi riferisco al Parco delle Apuane come a quello dell’Arcipelago Toscano, alle aree protette marine come ai parchi provinciali spariti dalla scena dopo la messa KO delle province.
L’attenzione e l’iniziativa istituzionale risulta decisamente inadeguata specialmente i alcune realtà e troppo spesso non sufficentemente coordinata tra la regione e le autonomie locali. A partire da alcune Commissioni regionali da quella sulle coste a quella sulla fauna.  E se le istituzioni zoppicano le forze politiche in larghissima misura latitano. Non ricordo infatti, tanto meno in Toscana, una stagione così silente sul piano politico rotta in più d’un caso con sortite sconcertanti e sconfortanti. Mi auguro perciò che il dopo-Livorno rimetta nei fari anche i parchi e le aree protette.
Renzo Moschini
 

 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: