none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Nelle discussioni dei candidati per l'europa non si .....
. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
“anche il ritardo nella giustizia è di per se ingiustizia”
none_a
Editoriale di Christian Rocca (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Stefano Ceccanti, costituizionalista (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
REDAZIONE - de Il Foglio
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Regione Toscana
Servizio civile regionale, nuovo bando per 1.764 giovani

27/9/2017 - 17:05

Servizio civile regionale, nuovo bando per 1.764 giovani

FIRENZE - Al via il nuovo bando della Regione Toscana per il servizio civile regionale per 1.764 giovani. Il bando, pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione, è finanziato con fondi del Fondo Sociale Europeo (risorse Por Fse 2014-2020) e rientra nell'ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani.
Il bando rimarrà attivo dal 28 settembre fino al 27 ottobre, giorno di scadenza per la presentazione delle domande.
"Per i giovani - sottolinea l'assessore al sociale e al diritto alla salute Stefania Saccardi – il servizio civile è un'esperienza altamente formativa, che li mette a contatto con realtà interessanti e stimolanti. La Regione Toscana punta molto su questa importante opportunità che viene offerta a tanti ragazzi e ragazze ed è per questo che invitiamo tutti i giovani che hanno i requisiti necessari a presentare la domanda".
La domanda può essere presentata esclusivamente on line, accedendo al sito https://servizi.toscana.it/sis/DASC/#/ e seguendo le apposite istruzioni. Sul sito sarà possibile consultare l'elenco dei 255 progetti presentati dagli enti per i quali è possibile presentare domanda. Per ciascun progetto è riportato il nome dell'ente titolare, il numero di posti messi a bando, il sito internet dell'ente.
I giovani selezionati svolgeranno un periodo di servizio civile di 8 mesi presso associazioni del terzo settore, amministrazioni pubbliche, università, cooperative, ricevendo un contributo mensile di 433,80 euro. Possono presentare la propria candidatura i giovani che alla data di presentazione delle domanda abbiano un'età compresa tra i 18 e i 29 anni, siano regolarmente residenti in Italia, siano inoccupati, inattivi o disoccupati, siano in possesso di idoneità fisica e non abbiano riportato condanne penali.
Per ricevere informazioni sul bando è possibile contattare:
Regione Toscana - Direzione Diritti di cittadinanza e coesione sociale - Settore Welfare e sport - Via di Novoli, 26 - 50127 FirenzeTel: 0554384208 - 0554384632 - 0554383383 - 0554384633 - 055/4385147E-mail: serviziocivile@regione.toscana.it
Ufficio GiovanisìNumero verde: 800098719E-mail: info@giovanisi.it
Leggi la notizia su Giovanisì
 
 

Toscana NotizieAgenzia di informazione della Giunta Regionale

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri