none_o


Ho risistemato la mia vespa PX 150 a miscela. Mi porto sempre dietro l'olio in una tanichetta; vivo come un atto d'eroismo miscelare artigianalmente benzina e olio. Vedessi come i benzinai mi aiutano nel "fabbricare" il carburante. Sono solidali, romantici, tornano anche loro più giovani. Il mezzo è del1982. Un ex meccanico che sapeva dove mettere le mani l'ha rimessa al pezzo e poi è stata tirata al lucido. Ritinta rosso fuoco....

Quando nel / 72 il PCI prese nelle due sezioni migliarinesi .....
Ovviamente è una mia personalissima opinione, contestabilissima, .....
Ecco degli indizi utili: https:/ / youtu. be/ LqezUyIUngw
Li .....
Una cosa non si può dire della nuova legge elettorale .....
Serravezza, 24 gennaio
none_a
San Giuliano
none_a
Domenica 21 Gennaio
none_a
“Agorà

RACCONTARE
none_a
Pisa, 18 gennaio
none_a
Vecchiano
none_a
CSI Pisa
none_a
CSI
none_a
Vecchiano
none_a
Tornando vella sera dalla fiera
La mì moglie a casa mi viense a mente
Grassa pallata dice brutta gente
Linguacce malidette da galera

Certo pasta .....
IL GIORNO 18 GENNAIO DALLE ORE 16. 30 ALLE ORE 18. 30 LE INSEGNANTI ACCOGLIERANNO TUTTI I GENITORI PER VISITARE LA SCUOLA IN OCCASIONE DELLE ISCRIZIONI .....
DEFIBRILLATORE: UN'ARMA CONTRO LA MORTE

12/10/2017 - 19:56


    DEFIBRILLATORE: UN'ARMA CONTRO LA MORTE


Ieri (11/10/17 ndr) seratona importante al circolo "La fragola" di Sant'Andrea in Pescaiola. Il circolo si è dotato, acquistandolo, di un defibrillatore. Il dottor Maurizio Cecchini è intervenuto gratuitamente per spiegarci il funzionamento di questo importante apparecchio, rivelatosi veramente salvavita!

Si è prodigato, nonostante le sofferenze procurategli da un trauma intercostale dovuto ad un incidente, con grande generosità ed in maniera esemplare per far comprendere a tutti i presenti l'utilità e l'applicabilità di detto strumento in caso di arresto cardiaco.

Strumento di facile utilizzo, tanto che non è richiesto alcuna attestazione per poterlo usare. Tanto semplice quanto utile: una volta aperto si viene guidati da una voce registrata che, passo passo, spiega le azioni che l'operatore deve compiere per portare a termine il salvataggio della vittima. Il dottor Maurizio Cecchini, inoltre, ha dato dimostrazione di come si effettua correttamente un massaggio cardiaco, operando su di un manichino.

Poichè tutti potevano effettuare questa prova su diversi manichini, anch'io ho voluto provare sotto la direzione del medico come si effettua il massaggio. E' stato molto utile in quanto egli mi ha guidato e spiegato cosa dovevo migliorare in questa determinante azione di salvataggio. Ho pertanto immagazzinato nel cervello la procedura, augurandomi comunque che non si verifichi mai l'occasione così drammatica.Su circa 70.000 persone che ogni anno, in Italia, vengono colte da morte improvvisa ( fanno una media di 200 al giorno), qualunque ne sia la causa, l'evento finale è nel 90% dei casi legato all'insorgere di un'aritmia fatale: la fibrillazione ventricolare.

Gli ultimi studi europei hanno dimostrato che con l'impiego del defibrillatore automatico, la percentuale di sopravvivenza sale a valori compresi tra il 25% ed il 74%.

Tutti abbiamo convenuto dell'importanza di avere sottomano uno strumento del genere ( ne esistono decine di modelli) per usarlo in caso di persone colpite da arresto cardiaco e che questa evenienza non è poi, purtroppo, così rara. L'appello è dunque quello di mettere a disposizione nei siti ove si creano affollamenti (stazioni, aeroporti, stadi, teatri, cinema, congressi ecc.) il defibrillatore.

In Italia siamo molto indietro rispetto al nord Europa come penetrazione di detto apparecchio nei luoghi pubblici, pertanto occorre portare avanti da tutti noi l'opera di sensibilizzazione su questa problematica.

Fonte: Tiziano Taccola
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: