none_o

Ho assistito ad una interessante conversazione riguardo al problema della manifestazione novax del 20 giugno scorso. Qualche offesa è passata, qualche frase di troppo a mio giudizio è scappata ma certo è difficile esimersi dal classificare e definire una tale sconsiderata presa di posizione. L’articolo di giornale che riporta il fatto va giù duro e titola “La vittoria degli imbecilli: il 41% degli italiani non vuole vaccinarsi contro il Covid 19”.

Sono l'autore del libro "Litoralis" edito nel 2001, .....
Ci disse il prof. Raffaello Nardi: volete andare al .....
Come mai nel VIDEODRONE di Bocca di Serchio non è .....
. . . . . . . . . . . . . . . non capisco i virologi .....
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
Libri.
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
Pisa, 9 luglio
none_a
Pontasserchio, 10 luglio
none_a
Molina di Quosa, 11 luglio
none_a
Bagno degli Americani
none_a
di
Bruno Pollacci
none_a
FIAB-Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 5 luglio
none_a
Cascina, 4 luglio
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
camp estivi
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Pisa
Presentato il nuovo libro di Sonia Bronzini

25/10/2017 - 15:55

Autori pontasserchiesi alla ribalta.

Nel paese del premio letterario “Scrittura Fresca” piccoli scrittori crescono.

 

Alla libreria Tornalibro di Vicolo Quarantotti a Pisa Sonia Bronzini ha presentato il suo ultimo libro dal titolo “Semplicemente George”, Fondazione Mario Luzi editore.

La sala che si apriva su due piani era tappezzata da centinaia di libri e era affollata di persone incuriosite da questa nuova fatica letteraria. Sonia Bronzini è nata a Pontasserchio dove ancora abita, ha esercitato come ostetrica presso l’ospedale di Pisa e forse questa testimonianza continua del miracolo della vita ha intriso la sua penna di solidarietà e amore senza mai cadere in facili sdolcinature.

Ha un figlio e una bellissima nipotina che farà da staffetta con la nonna per manifestare l’orgoglio di essere donna.

La dottoressa Daniela Filidei psicologa ha aiutato a riflettere sulle tematiche del libro.

Nella sua prima opera “Silenzio infranto” la scrittrice aveva richiamato l’attenzione sui problemi dei diritti civili e delle donne e anche in questo racconto l’autrice ha mantenuto salda e centrale la figura femminile. Sonia lo ha fatto nel primo libro ma anche nel secondo, ha inserito con raffinatezza, per ogni episodio, una citazione letteraria che ne arricchisce il contenuto.

Il libro “Semplicemente George” narra la storia di due persone che partendo da un dolore che ha dissipato le loro forze riescono a rianimarsi in un susseguirsi di emozioni che all’improvvisano sfociano in un sentimento d’amore.

Rispetto al primo l’autrice cerca di far capire che la donna è complementare all’uomo senza aver bisogno di dimostrare di essere superiore e l’amore nelle sue varie sfaccettature è sempre protagonista.  Il libro è accattivante e  intrigante anche nel linguaggio ma mai volgare. Era presente Claudio Della Bartola dell’associazione “Il giusto della vita” che visti i lusinghieri risultati delle pubblicazioni precedenti esortava Bronzini a mettere in cantiere un altro libro. 

Alla fine molti si sono messi in fila per avere una dedica sul libro appena acquistato.

L’autrice, con Della Bartola, ha invitato i presenti ad un rinfresco in un locale vicino per brindare insieme l’uscita dell’atteso libro.
 


   

Fonte: Marlo Puccetti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: