none_o

In questo periodo di grande confusione una guida medica per chi è malato o pensa di esserlo perché ha avuto, o pensa di aver avuto, un contatto con un positivo al Covid. Un contributo della Voce per fare chiarezza.
 

Massimiliano Angori
none_a
Arci Servizio Civile Pisa
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Confraternita Misericordia di Vecchiano
none_a
. . . . . . . . . . . . . . . . è il mio suggerimento .....
. . . ancor di più se avessi il tuo indirizzo mail, .....
. . . t' accontento. Una cosa giusta l'hai detta : .....
Un vecchianese; un pole di la sua ricalcando un pensiero .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Franca
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
Di Matteo Cannella
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
Comelico Superiore, Veneto
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Pisa, 4 novembre
Reading poetico da ISOLE di Vincenzo Mirra

27/10/2017 - 11:24


Sabato 4 novembre alle 17.30, si terrà presso la libreria BLU BOOK di Pisa, il reading poetico dal libro "Isole" di Vincenzo Mirra,animato dai lettori del gruppo LaAV di Pisa, di cui anche l'autore è socio.

Insieme ad una selezione di poesie dalla raccolta ISOLE, verranno lette anche alcune recenti poesie inedite del poeta.

Durante l'evento presso la libreria del Palazzo Blu verranno inoltre presentate le iniziative e gli eventi promossi e partecipati dall'associazione Letture ad Alta Voce.        

 

Il Libro

La raccolta di poesie ISOLE è edita da AUGH! Edizioni (gruppo editoriale Alter Ego) nella collana Nuvole  e si compone di 5 capitoli poetici che tracciano un itinerario lirico di suggestioni e di emozioni attraversando oltre una decade di viaggi e di esperienze tradotte in versi.

Le ISOLE per l’autore sono le poesie stesse, le suggestioni e le sensazioni che possono venire dall’esperienza del viaggio, sia da quello reale che da una esplorazione interiore di isole fantasticate in viaggi poetici immaginari.
 
L’Autore
Vincenzo Mirra è nato a Napoli nel 1973, dove si è diplomato all'Istituto Nautico per poi laurearsi in Ingegneria Aeronautica ad indirizzo Spaziale. Alle passioni per la navigazione, il mare e l’astronautica, ha aggiunto quelle per la letteratura, la scrittura poetica e di viaggio ed il teatro.
Nel 2016 ha pubblicato con Augh! Edizioni (gruppo editoriale Alter Ego) la silloge ISOLE, che raccoglie poesie tratte da molti suoi taccuini di viaggio e da cinque raccolte poetiche.
 
Con la poesia inedita Nuvola e la fotografia originale a cui è ispirata la copertina della silloge ISOLE è risultato finalista della terza edizione del concorso poetico-fotografico Prospettive Differenti.
Vincenzo vive a Pisa dal 2005, dove frequenta diverse attività teatrali, partecipando a laboratori di recitazione, di lettura corale e di drammaturgia; è inoltre socio del circolo LaAV di Pisa, dentro il quale condivide la passione per la lettura in vari contesti di lettura pubblica, educativa e sociale, partecipando alle attività di volontariato delle Letture ad Alta Voce nelle scuole, negli ospedali, o in case di cura e centri anziani.
 
 
 
 
 
     

 

  

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri