none_o


Dopo la solita razione di catastrofi ingurgitata nei telegiornali, insieme ad altre notizie nefaste, scorso l’elenco di malversazioni, truffe, omicidi, scontri, annunci eclatanti e dichiarazioni preoccupanti, rilasciate in libertà, da politici volponi, in campagna elettorale, sbirciato la lista delle previsioni economiche apocalittiche, sorbito le analisi pessimistiche a dir poco, sui futuri fenomeni e sviluppi sociali ....

Ricordo
none_a
Anniversario
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
Mi scuso con Alias e Cittadino 2 , ma non posso condividere .....
Il Sig Maini invece ci narra e ci illustra ciò che .....
Il problema è l'approccio mentale, signor Maini. .....
Egr. democratico, sono stufo di vedere i turisti .....
Migliarino, 21 febbraio
none_a
Il programma di +Europa
none_a
Verso le elezioni politiche
none_a
Lungomonte Pisano, 20 febbraio
none_a
Verso le elezioni politiche
none_a
Le foto di Luigi Polito
none_a
Le foto di Luigi Polito
none_a
Curiosando
none_a
Accadde Oggi
none_a
Tornando vella sera dalla fiera
La mì moglie a casa mi viense a mente
Grassa pallata dice brutta gente
Linguacce malidette da galera

Certo pasta .....
Mercoledì 21 Febbraio alle ore 21
21 30 presso la sede della Lega
Sezione Val di Serchio a Vecchiano in
Piazza P. Pasolini avrà luogo un incontro .....
Avane
Sopralluogo in Avane: verifica cedimento muretti a secco.

31/10/2017 - 16:44

Vecchiano – Nella giornata di ieri, lunedì 30 ottobre, il Sindaco di Vecchiano Massimiliano Angori, insieme ai componenti della Giunta Comunale, ha incontrato il Consigliere Regionale Andrea Pieroni (ex Presidente della Provincia di Pisa, ndr), per effettuare un sopralluogo in Avane, finalizzato a verificare le condizioni della zona in seguito ai danni provocati nell’area dalla forte presenza di cinghiali ed il conseguente cedimento dei muretti a secco nell’area, dovuto proprio ai danni provocati dagli ungulati.

All’incontro erano presenti anche alcuni olivicoltori della zona, interessati direttamente da questo duplice fenomeno.
“Il Consigliere Regionale Andrea Pieroni ci ha garantito che si farà portavoce della questione in Regione, con la Giunta Regionale e, nello specifico, con l’Assessore all’Agricoltura Marco Remaschi, affinchè vengano presi dei provvedimenti relativamente alla ripopolazione incontrollata dei cinghiali e, di conseguenza, sia possibile prevedere il ripristino dei muretti a secco, con l’intento di garantirne il buono stato di conservazione e di migliorare le condizioni lavorative degli olivicoltori della zona”, ha commentato il Sindaco Massimiliano Angori al termine del sopralluogo.

 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




1/11/2017 - 19:56

AUTORE:
nico

Purtroppo anche alcuni punti dei nuovi argini del Serchio sono stati "coltrati" in questi giorni dai cinghiali, a Filettole ed Avane. fino ad ora non si erano mai spinti fino a qui...

Allego coordinate di massima:
Filettole
43.808847, 10.403847
Avane
43.789867, 10.413596
43.791642, 10.411643