none_o


Ognuno di noi sa che non siamo messi bene come Paese, ma alcuni episodi recenti fanno pensare di essere messi ancora peggio di quanto possiamo immaginare. Sorvolo soltanto sulla brutta figura della Nazionale di calcio e sui comportamenti dei principali responsabili di tale storica disfatta. Giampiero Ventura che ha dimostrato di essere molto più interessato ai soldi che alla faccia e alla dignità e Tavecchio...

I 10 anni della Voce
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Concorso di prosa, poesia
none_a
Compleanno
none_a
. . . . . . . . . . . . c'è chi fa il nullatenente .....
. . . tutti i governi cercano di sostentare , almeno .....
. . . . in Australia sia in funzione quel che sostieni .....
Come al solito , caro Osservatore , la fai più lunga .....
Che fai bambina mia
su quella porta
guardando da lontan
per quella via?
Ah, se sapessi,
quando la fu morta
se la portaron via
di là la mamma .....
Speedy Wash di Gambini Cinzia
Via Mazzini 6 Migliarino Pisano
Aperto dalle 08:00 alle 22:00 tutti
i giorni anche festivi
Tel. 328 4122388

Solo .....
Avane
Sopralluogo in Avane: verifica cedimento muretti a secco.

31/10/2017 - 16:44

Vecchiano – Nella giornata di ieri, lunedì 30 ottobre, il Sindaco di Vecchiano Massimiliano Angori, insieme ai componenti della Giunta Comunale, ha incontrato il Consigliere Regionale Andrea Pieroni (ex Presidente della Provincia di Pisa, ndr), per effettuare un sopralluogo in Avane, finalizzato a verificare le condizioni della zona in seguito ai danni provocati nell’area dalla forte presenza di cinghiali ed il conseguente cedimento dei muretti a secco nell’area, dovuto proprio ai danni provocati dagli ungulati.

All’incontro erano presenti anche alcuni olivicoltori della zona, interessati direttamente da questo duplice fenomeno.
“Il Consigliere Regionale Andrea Pieroni ci ha garantito che si farà portavoce della questione in Regione, con la Giunta Regionale e, nello specifico, con l’Assessore all’Agricoltura Marco Remaschi, affinchè vengano presi dei provvedimenti relativamente alla ripopolazione incontrollata dei cinghiali e, di conseguenza, sia possibile prevedere il ripristino dei muretti a secco, con l’intento di garantirne il buono stato di conservazione e di migliorare le condizioni lavorative degli olivicoltori della zona”, ha commentato il Sindaco Massimiliano Angori al termine del sopralluogo.

 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




1/11/2017 - 19:56

AUTORE:
nico

Purtroppo anche alcuni punti dei nuovi argini del Serchio sono stati "coltrati" in questi giorni dai cinghiali, a Filettole ed Avane. fino ad ora non si erano mai spinti fino a qui...

Allego coordinate di massima:
Filettole
43.808847, 10.403847
Avane
43.789867, 10.413596
43.791642, 10.411643