none_o


 La notizia è di pochi giorni fa e ha lasciato a bocca aperta il grande pubblico; ma non gli addetti ai lavori.  Uno studio del Centro tedesco Helmholtz per la ricerca oceanografica GEOMAR, di Kiel, pubblicato sulla rivista Science Advanced, fa sapere che il nostro Etna, il vulcano più grande d'Europa, sta scivolando lentamente nelle acque dello Ionio....

Vecchiano: che Consigli?
none_a
Invito
none_a
Teatro del Popolo Migliarino 26 ott.
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Applicati, leggi meglio. Sono daccordo con loro per .....
. . . morire in conoscenza sia il miglior viatico per .....
Bomba I
bomba II
e giggetto pupazzo perfetto

ASPETTIAMO .....
Tiri in ballo me, ma fai cilecca. La risposta "nel .....
I luoghi dell'eccellenza gastronomica
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Ass. La Voce del Serchio
none_a
Uno Sguardo dal Serchio
none_a
Parrocchia Madonna dell'Acqua
none_a
Circolo Il Fortino di Marina di P.
none_a
Fiab Pisa
none_a
San Giuliano, 21 ottobre
none_a
Palaia
none_a
ASBUC Migliarino, 19 ottobre
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Pontecosi-Migliarino, Domenica 21
none_a
Pontasserchio
none_a
Pappiana
none_a
COMUNICATO MIGLIARINO VOLLEY 1984
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Il giorno sabato 22 ottobre, dalle ore 9 alle ore 12, a San Giuliano Terme, in Piazza Italia,
GAZEBO LEGA . . . per un'iniziativa veramente interessante .....
Pisa, 2 dicembre
Busketo e il raggio di sole

13/11/2017 - 16:09


Teatro S.Andrea

Sabato 2 dicembre ore 21,15

Biglietti :

10 euro intero

8 euro ridotto (soci Teatro il Gabbiano, LaAV, Amici di Pisa, Associazione il Mestiere di Sognare, Teatranti per diletto, Brigata dei Dottori, Scuola Art ballet school), under 14 e over 65.

La riduzione è valida anche per chi contestualmente allo spettacolo acquista il libro 'Io Busketo' di Sergio Costanzo' , edito da Linee Infinite edizioni)

Liberamente tratto dal romanzo storico 'io Busketo' di Sergio Costanzo, Linee Infinite Edizioni

Ideazione  di  Antonio Gentilini

Musiche di : Antonio Gentilini,   M° Mauro Fabbri, M° Francesco Petrillo, M° Daniele Isolani

Arrrangiamenti : M°Mauro Fabbri e Antonio Gentilini

Testi delle canzoni : Antonio Gentilini e due testi della poetessa e scrittrice Valeria Serofilli

Adattamento drammaturgico di Daniela Bertini  e Stefano Doroni (Associazione Culturale Il Gabbiano)

Coreografie : Laura Bascherini

Sarà presente l'editore .

 

''Nell’anno del Signore 1063, i pisani dopo l’incursione sulle coste nemiche fra Palermo e il fiume Oreto,misseno a fuoco e abbrugionno cinque delle sei navi prese e una cariconno della preda fatta e la condussero a Pisa. E la preda acquistata, factone vendita e trattone un gran numero di monete d’oro tutto il popolo pisano, a una concordia, a honore, a laude e gloria della gloriosa madre di Jesu Vergine Maria, deliberò  se ne facesse laudabile tempio.''

Ha inizio così il nostro spettacolo, che è un sogno  che vorremmo realizzare: mettere in scena una storia, bella, appassionante, vera e concreta quale è la storia che parte dalla nostra amata città, Pisa.

Sergio Costanzo ama la sua città.

Antonio Gentilini ama la sua città.

Entrambi, ciascuno secondo la propria arte, dono divino o d'ingegno, hanno affidato allo scritto, alle parole, e alla musica il loro amore 'storico'. Nasce così dalla penna  ( e dagli studi) di Sergio Costanzo la storia di un giovanissimo architetto che grazie alla sua maestria e caparbietà riuscirà a farsi apprezzare da una città che inizialmente lo accoglie con diffidenza e freddezza.

Fino a ideare il monumento che tutto il mondo conosce, apprezza, e chissà, forse anche invidia.

 

Attraverso le parole di Costanzo, Antonio Gentilini ha tracciato un percorso musicale  e poetico che racconta, in modo ritmato, sincopato, eclettico e profondo al tempo stesso, la storia di questo giovane architetto, i suoi stupori, le sue scoperte, i suoi amori ma soprattutto la sua capacità di 'vedere' quello che gli altri, i contemporanei, nemmeno riescono ad immaginare.

Il tutto permeato e proteso alla ricerca ' di un raggio di sole', che celebrerà il modo struggente il suo amore per la città di Pisa, donandogli un gioiello di cattedrale, il 'laudabile tempio' che chiuderà la storia.

 

INFO:

Sono aperte le prenotazioni :

inviare una mail a

 

associazioneilgabbiano@virgilio.it

 

con i dati (nome cognome e mail o telefono e numero dei posti.

Non si potranno prenotare piu' di 10 posti a mail.)

La prenotazione sarà VALIDA solo dopo la ricezione della conferma da parte nostra e resa EFFETTIVA al pagamento del biglietto presso le prevendite che saranno indicate in mail.

Per ulteriori informazioni telefonare al 3470341330 (Ass. Il gabbiano) DOPO il 13 novembre. 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: