none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Andrea Paganelli
none_a
PRESENTAZIONE DI Antonio Giuseppe Campo (per studenti e lavoratori fuori sede)
none_a
IL SEGRETARIO DE LLA SEZIONE DI SAN GI ULIANO TERME
none_a
Di Andrea Paganelli
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Concorso di prosa, poesia
“Nel segno di Pisa”

19/11/2017 - 8:25


 La proclamazione dei vincitori ha concluso la terza edizione del concorso di prosa, poesia e giornalismo “Nel segno di Pisa”, bandito dall’Accademia dei Disuniti della nostra città, presieduta dal Console Ferdinando Ciampi.

Il successo della competizione è stato riconfermato anche quest’anno dal considerevole numero di opere presentate da concorrenti provenienti da tutta l’Italia.
Nel corso della cerimonia, svoltasi nel Salone dei Dodici dei Cavalieri di Santo Stefano, sono stati premiati gli artisti Tancredi Bonaventura, Serenella Menichetti e Giuseppe Greco, rispettivamente al primo, al secondo e al terzo posto, nella sezione ‘poesia in lingua’; i poeti Ivano Rossellini, Pietro Baconi e Dina Paola Cosci, rispettivamente primo, secondo e terzo classificato nella sezione ‘poesia in vernacolo’. Nell’ambito della sezione ‘racconto breve’ si sono distinti gli scrittori Allegra Iafrate (primo premio), Laura Dina Borromeo (secondo premio) e Marco Bertoli (terzo premio), mentre non si sono registrati partecipanti alla sezione “articolo giornalistico”.
Nel corso della serata, liriche e prose in lingua sono state lette e interpretate dagli attori Massimiliano Barsotti e Marco Rossi. Le opere in vernacolo sono state declamate dagli stessi autori. 


Fonte: Accademia dei Disuniti di Pisa L'Addetta Stampa Maria Fantacci
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri