none_o

In questo periodo di grande confusione una guida medica per chi è malato o pensa di esserlo perché ha avuto, o pensa di aver avuto, un contatto con un positivo al Covid. Un contributo della Voce per fare chiarezza.
 

Angori Massimiliano
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
Massimiliano Angori
none_a
. . . . . . . . . . . . . . . . è il mio suggerimento .....
. . . ancor di più se avessi il tuo indirizzo mail, .....
. . . t' accontento. Una cosa giusta l'hai detta : .....
Un vecchianese; un pole di la sua ricalcando un pensiero .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
Di Matteo Cannella
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
bit.ly/segre2020-"Il mare nero dell'indifferenza",
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
Comelico Superiore, Veneto
none_a
"Che tempo che fa"
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Pisa
25000 presenze al Pisa Book Festival

21/11/2017 - 12:02

 
Si chiude Pisa book festival con oltre 25.000 presenze ed è stato un successo annunciato.

Al palazzo dei congressi di Pisa decine di case editrici hanno presentato i loro libri in quella che si può definire il festival dell’editoria indipendente.

 

La tre giorni libraria ha mantenuto le promesse.

Hanno avuto il tutto esaurito le sale e gli auditorium principali (sala Fermi e sala Pacinotti) per partecipare al confronto con i propri beniamini.

Un tuffo nel passato per ascoltare il grande Vito Molinari 88 anni che ha fatto rivivere la RAI del primo e secondo canale accompagnato da Elisabetta Viviani.

E Paolo Cognetti con il Premio Strega, Marco Malvaldi istrionico scrittore locale ma ormai affermato a livello nazionale.

 

Poi tutti in fila per godersi la dedica sul libro appena acquistato dallo scrittore o scrittrice preferita.

Lucia Della Porta presidente della manifestazione, raggiante per il risultato ottenuto ha già confermato l’edizione 2018 e ci ha svelato la nazione ospite: la Spagna (Catalogna compresa).

 

Molte le scuole in visita e questo fa ben sperare per un ritorno alla passione per la scrittura, strumento indispensabile per la formazione scolastica degli studenti e studentesse.

Anche gli scrittori della Val di Serchio si sono ritagliati uno spazio di notorietà.

Erano infatti esposti libri di autori del nostro territorio da Sonia Bronzini a Andrea Batistoni, da Mario Noferi al già citato Marco Malvaldi e con lo storico Sergio Costanzo .

Tra le case editrici erano presenti le vecchianesi MdS ed ETS.

 

In questo contesto l’associazione “Pontasserchio e dintorni” ha colto l’occasione per presentare la brochure per il concorso del Premio letterario nazionale “Scritturafresca” giunto alla sedicesima edizione.

E’ stato promosso fra gli stands delle case editrici con particolare attenzione a quelle tematiche sull’infanzia dove era protagonista la fantasia.

Il concorso è aperto a tutti e per chi tiene un racconto chiuso nel cassetto c'è l'opportunità di farlo conoscere.

Il premio sarà promosso anche nelle scuole invitando gli insegnanti a divulgare l’iniziativa fra i ragazzi e le ragazze.
 
Marlo Puccetti

   
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri