none_o

Oggi voglio parlare di poesia. A molti non interesserà e le letture saranno poche, ma io credo che ogni tanto sia salutare guardare in qualche altra direzione per staccare la mente dal veloce vivere quotidiano con i suoi tanti problemi. Problemi a volte minimi ma che tendiamo a esagerare avendo perso la capacità di godere delle piccole cose che abbiamo intorno. Le cose ci sono, solo che nella fretta di viverere  e nella smania di avere....

di Paolo Di Paolo
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Compleanno
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
. . che il ponte sia metà di Vecchiano e metà dei .....
. . la Consigliera Regionale Nardini Alessandra, ora .....
De Presbiteris nuovo segretario Pd Pisa, Nardini: .....
Chi ha i soldi è un ladro e chi governa ha sempre .....
"Natura di San Rossore-Creazioni"
none_a
Esperienze di viaggio
none_a
Esperienze di viaggio
none_a
La Natura vista da Simona Tedesco
none_a
Venerdi 27 al Fortino
none_a
Tirrenia, 23-27 luglio
none_a
Avane, 26 luglio
none_a
23 Luglio a SgT
none_a
San Giuliano, 21 luglio
none_a
Tirrenia, 22 luglio
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


COME UN SASSO NEL FIUME


Resto in silenzio ad aspettare te,
a contemplare il tuo tenero viso,
i tuoi occhi candidi, dolcissimi,
semplici che .....
IL PONTE E LA SECONDA C
Stanotte, cari amici, e’ successo un fatto straordinario, incredibile a raccontarsi, il Ponte di Pontasserchio mi e’ apparso .....
Calci, 25 novembre
OBIETTIVO PALESTINA e
SE UNA SERA UN PELLEGRINO

22/11/2017 - 18:16

L'Associazione di Promozione Culturale Chi vuol esser lieto sia...

DAL MAR NERO ALL'ARNO 
V edizione 
http://www.chivuolesserlietosia.org/dal-mar-nero-allarno-5/

Sabato 25 Novembre 2017
 Museo di Storia Naturale e del Territorio dell'Università di Pisa
Via Roma, 79, Calci (PI) 

ore 19:00
Presentazione e mostra fotografica del libro
“OBIETTIVO PALESTINA”  
di Federico Palmieri
 edito da Graffiti
vincitore del 3° PREMIO dell'IPA - International Photo Awards 2017 -
 come miglior libro fotografico nella sezione People


Introduzione a cura del Prof. Guido Martinelli


"Obiettivo Palestina" è uno sguardo rispettoso verso una Terra, la sua storia, le sue tradizioni, il suo dolori, il suo "muro".
 Il racconto per immagini di un caleidoscopio di vivide sensazioni assaporate nel corso di un affascinante viaggio attraverso una terra antica
 ove ogni elemento che lo sguardo incontra evoca riferimenti storici e sacri assumendo una valenza simbolica. 

L'autore  si sveste dell’abito del visitatore e tenta d'immedesimarsi quanto più possibile senza pregiudizi o eccessive cautele nelle persone incontrate
 che divengono i principali protagonisti degli scatti fotografici:  palestinesi, israeliani, cattolici, ortodossi, ebrei, giovani, anziani, bambini, soldati;
 in contrapposizione alle figure dei graffiti che animano i muri di separazione.


***
Degustazione a cura di:
LA VINERIA DELLA BOBA
 CANTIERE CUCINA
GLI ARTIGIANI DEL PANE

***

ore 21:00
“SE UNA SERA UN PELLEGRINO…”
Musiche e canti dell’anno Mille
  TRIO DIAPASONG
Anna Maria Guarducci - voce e organo portativo
Elisa Malatesti -  voce e arpa da ginocchio
Michela Palsitti ­ ­- voce e percussioni
Andrea De Conno - voce recitante


Artisti provenienti da esperienze professionali diverse, ma uniti dalla comune passione per la musica e la storia

nell'intento di ricostruire alcuni aspetti particolari della vita medievale attraverso le occasioni musicali che il
pellegrino, uomo comune e viaggiatore ideale, poteva incontrare nel suo lungo cammino verso le grandi mete spirituali.


La musica del passato intesa come ‘documento’ sonoro, costituisce un tassello irrinunciabile nella ricostruzione della storia “globale’,

parlandoci della vita quotidiana, delle idee, delle credenze e delle forme di aggregazione sociale delle societànel tempo.
E la musica era una componente fondamentale nei costumi del pellegrino medievale: il canto accompagnava i fedeli lungo il loro
faticoso cammino e al momento dell’arrivo, l’esplosione delle emozioni era tale che, oltre a pregare o far atto di pentimento, essi erano
spinti da un desiderio irrefrenabile di cantare e danzare, ognuno nella sua lingua e con stili legati ai loro posti d’origine.
__________________________ ________


INFO E PRENOTAZIONI: Ass. Cult. Chi vuol esser lieto sia... cel 347 8890899 e-mail  info@chivuolesserlietosia. org
INGRESSO 15 euro – ridotto soci Coop 13 euro – ridotto studenti 12 euro (gratuito 0 – 14 anni)
comprensivo della visita del Museo di Storia Naturale.
I BIGLIETTI SONO DISPONIBILI ANCHE SU 
www.chivuolesserlietosia.org
    



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: