none_o


 La notizia è di pochi giorni fa e ha lasciato a bocca aperta il grande pubblico; ma non gli addetti ai lavori.  Uno studio del Centro tedesco Helmholtz per la ricerca oceanografica GEOMAR, di Kiel, pubblicato sulla rivista Science Advanced, fa sapere che il nostro Etna, il vulcano più grande d'Europa, sta scivolando lentamente nelle acque dello Ionio....

Vecchiano: Percorsi Partecipativi
none_a
Invito
none_a
Teatro del Popolo Migliarino 26 ott.
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Applicati, leggi meglio. Sono daccordo con loro per .....
. . . morire in conoscenza sia il miglior viatico per .....
Bomba I
bomba II
e giggetto pupazzo perfetto

ASPETTIAMO .....
Tiri in ballo me, ma fai cilecca. La risposta "nel .....
I luoghi dell'eccellenza gastronomica
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Ass. La Voce del Serchio
none_a
Uno Sguardo dal Serchio
none_a
Parrocchia Madonna dell'Acqua
none_a
Circolo Il Fortino di Marina di P.
none_a
Fiab Pisa
none_a
San Giuliano, 21 ottobre
none_a
Palaia
none_a
ASBUC Migliarino, 19 ottobre
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Pontasserchio
none_a
Pappiana
none_a
COMUNICATO MIGLIARINO VOLLEY 1984
none_a
ASD PISA BOCCE
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Il giorno sabato 22 ottobre, dalle ore 9 alle ore 12, a San Giuliano Terme, in Piazza Italia,
GAZEBO LEGA . . . per un'iniziativa veramente interessante .....
COMUNE DI CALCI
"NATALE CON … i tuoi"

1/12/2017 - 14:11


 
Presentato nella sala del consiglio del palazzo comunale di Calci, Il progetto  Natale...con i tuoi,  manifestazione che prevede una serie di appuntamenti durante il periodo delle festività, che coinvolgono gli abitanti del Comune, gli studenti, le attività produttive e le Associazioni calcesane.
Tre sono gli eventi principali - dice il sindaco Massimiliano Ghimenti – l'Albero del territorio, i Presepi ed il Percorso di arte contemporanea dedicato alle natività. Partendo dalla piazza del Comune ove è allestito l'albero del territorio, - attraverso le vie del borgo, decorate con ghirlande, il progetto sviluppa un itinerario alla scoperta di “Natività” di artisti e artigiani, esposte in luoghi e angoli suggestivi. Percorsi facilmente percorribili a piedi nella stagione invernale, sui quali si aprono le esposizioni, uguali nel tema, ma diverse nella espressione artistica. A questi appuntamenti espositivi saranno affiancati momenti di conoscenza e divulgazione sulla storia del presepe, la tradizione italiana e le esperienze calcesane, che tra gli anni cinquanta e sessanta videro il fiorire di mirabili presepi esposti a livello internazionale. 
       L'Albero del territorio - dice Lorella Bonanni, ideatrice dell'iniziativa del percorso della natività- è  una grande struttura che ogni anno accoglierà le  decorazioni dei calcesani. Quest’anno le decorazione sono state affidate ai bambini di tutte le scuole calcesane che hanno abbellito ed ornato con molta fantasia, grandi sfere che punteggiano la struttura tra le luci natalizie. E per gli spazi civici la decorazione con ghirlande di abete artificiale con fiocchi e luci rosse, sarà la decorazione privilegiata.
Anche quest’anno inoltre si rinnova l’appuntamento con i nostri famosi Presepi:
 
quello animato storico esposto presso il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa , il presepe che cresce al convento di Nicosia, ai quali si aggiungeranno  i presepi che alcuni privati realizzeranno in modo da essere visibili dallo spazio pubblico, condividendoli con il paese. Sarà possibile segnalare al comune i presepi che si vogliono mettere in mostra.
Il Percorso di arte contemporanea sul tema della natività – dice Roberto Pasqualetti, curatore della mostra - (è direttore artistico dello spazio espositivo Sopralelogge di Pisa)  è  un itinerario espositivo all'aperto che si sviluppa lungo le vie del paese, alla scoperta dell’arte e del territorio. A partire dal Palazzo Civico, lungo lo spazio verde attrezzato che lambisce le sponde del torrente Zambra, ed attraverso gli ambiti delle scuole elementari e medie, gli artisti invitati, eterogenei, sia per formazione, sia per età e nazionalità, sia per tecnica espressiva– prosegue Pasqualetti – metteranno in mostra opere di scultura, pittura, fotografia,  che, illuminate scenograficamente, punteggeranno il suggestivo percorso del paese. Alcune di queste opere saranno realizzate in ex tempora e per l’occasione sarà organizzato un incontro con gli studenti delle medie che potranno dialogare gli l'artisti e vederli all'opera. CI sarà infine la possibilità, già dichiarata di alcuni artisti, di donare la propria opera al paese di Calci.
 
Gli artisti invitati: Lorenzo Acquaviva, Dietrich Goertz, Ettore Continua, Bruna Battaglini, Pietro Tomassi, Paola Lupetti, Gavia, Daniela Sandoni, Hector&Hector, Ilenia Rosati, Luca Serasini, FrancescoTomassi                        
 
Per l'evento sarà  realizzato un video dall'associazione culturale flussocontinuo, che sarà visibile sul sito del Comune di Calci, su Youtube e su altri social network. 
Si ringraziano per aver contribuito gratuitamente all'allestimento delle opere le ditte
Co.Ge.Ser.- Costruzioni Generali Serramenti S.R.L di Pisa e Conti Giacomo Opere in ferro di San Giuliano Terme
 
 
                        

 

Fonte: Massimiliano Ghimenti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: