none_o

Oggi voglio parlare di poesia. A molti non interesserà e le letture saranno poche, ma io credo che ogni tanto sia salutare guardare in qualche altra direzione per staccare la mente dal veloce vivere quotidiano con i suoi tanti problemi. Problemi a volte minimi ma che tendiamo a esagerare avendo perso la capacità di godere delle piccole cose che abbiamo intorno. Le cose ci sono, solo che nella fretta di viverere  e nella smania di avere....

di Paolo Di Paolo
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Compleanno
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
. . che il ponte sia metà di Vecchiano e metà dei .....
. . la Consigliera Regionale Nardini Alessandra, ora .....
De Presbiteris nuovo segretario Pd Pisa, Nardini: .....
Chi ha i soldi è un ladro e chi governa ha sempre .....
"Natura di San Rossore-Creazioni"
none_a
Esperienze di viaggio
none_a
Esperienze di viaggio
none_a
La Natura vista da Simona Tedesco
none_a
Venerdi 27 al Fortino
none_a
Tirrenia, 23-27 luglio
none_a
Avane, 26 luglio
none_a
23 Luglio a SgT
none_a
San Giuliano, 21 luglio
none_a
Tirrenia, 22 luglio
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


COME UN SASSO NEL FIUME


Resto in silenzio ad aspettare te,
a contemplare il tuo tenero viso,
i tuoi occhi candidi, dolcissimi,
semplici che .....
IL PONTE E LA SECONDA C
Stanotte, cari amici, e’ successo un fatto straordinario, incredibile a raccontarsi, il Ponte di Pontasserchio mi e’ apparso .....
di Claudio Borghi Aquilini LN
"Su Etruria e Paschi indecente scaricabarile".

1/12/2017 - 17:13


Borghi (Responsabile economico della Lega e consigliere regionale della Toscana) "Su Etruria e Paschi indecente scaricabarile".

"Va bene che Renzi ci ha abituato a sfacciataggini oltre l'umano ma sulle banche sta passando ogni limite" Lo afferma Claudio Borghi Aquilini, responsabile economico della Lega e consigliere in Regione Toscana "Renzi è quello che ha recepito la normativa del Bail-in e prima ancora che entrasse in vigore ha azzerato con un decreto criminale migliaia di risparmiatori.

La sua delfina Boschi aveva il padre vicepresidente di Banca Etruria. Il suo partito, il PD, ha lasciato distruggere la banca più antica e bella del mondo, il Monte dei Paschi di Siena dopo averlo munto come una mucca. Sempre il PD ha piazzato Fanfani, l'avvocato di Banca Etruria al CSM e sempre Renzi adesso gongola per l'audizione del PM di Arezzo che lui stesso aveva nominato come consulente di Palazzo Chigi per gli affari giuridici? Nessuna vergogna? Bankitalia ha colpe gravissime ma il tentativo di chiamarsi fuori dalle responsabilità sulle banche di Renzi e del PD è grottesco.

Con la Lega al Governo, conclude Borghi Aquilini, ball in abolito, risparmi tutelati come da Costituzione, Bankitalia sotto controllo pubblico e accertamenti veri per le responsabilità di questo disastro"


***


Lucrezia de Paulis

Assistente Dottor Claudio Borghi Aquilini

Consigliere Regionale Lega Nord e Portavoce Opposizione

Consiglio Regionale della Toscana - via Cavour 4, Firenze

Fonte: Lucrezia de Paulis
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




2/12/2017 - 14:15

AUTORE:
democratico

...e perchè non parlare delle banche venete? Cominciando da Antonveneta.

Borghi si ricordi che la Lega è il partito che ha saputo essere protagonista, in un colpo solo, della truffa delle quote latte pagata dagli italiani 4.5mld e di Credieuronord. La banca della Lega fatta fallire nella disperazione dei correntisti, sulla quale giravano i soldi della suddetta truffa. Veramente un bel curriculum per la Lega di Borghi. Trovi il tempo di spiegarlo quanto saltella da un talk all’altro”.