none_o

Una quarantina di anni fa, rientrando sporadicamente dalla residenza in nord Italia, per visite parentali e reimmergermi nelle acque locali, dove un grande Alessandro sciacquava solitamente i panni il secolo precedente, non appena valicato l’Appennino, mi rendevo conto di quanto siamo “ghiozzi”, pesanti, a volte grevi, blasfemi, volgari, bischeri e sciamannati noi toscani! Man mano che mi avvicinavo a Vecchiano, avvertivo sempre più chiaramente ....

Il Diario di Trilussa
none_a
Storia
none_a
Compleanno
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Ho fatto caso, è da tempo che il sig. Bertelli predilige .....
Sig. Gori si calmi , la troppa foga le può fare .....
Continuo a sentire politici “sinistroidi” (d'alema .....
Vorrei ringraziare pubblicamente i Senatori che con .....
San Giuliano Terme
none_a
ANIMALI CELESTI
none_a
Migliarino
none_a
Soci Unicoop
none_a
Primaziale Pisana, conf stampa
none_a
Tornando vella sera dalla fiera
La mì moglie a casa mi viense a mente
Grassa pallata dice brutta gente
Linguacce malidette da galera

Certo pasta .....
Causa trasferimento abitazione, vendiamo mobili usati in ottimo stato.
Visibili a Nodica, comune di Vecchiano.

cinzia. mantellassi@ virgilio. .....
Associazione degli Amici di Pisa
Declino demografico di Pisa.

2/12/2017 - 10:03


Associazione degli Amici di Pisa
fondata nel 1959


COMUNICATO ALLA STAMPA LOCALE E NAZIONALE
Pisa, 2.12.2017- 2018 S.P.


      OGGETTO:  Declino demografico di Pisa.


Gli “ Amici di Pisa “ intendono porre all’attenzione della città, delle sue istituzioni, delle sue parti economiche e sociali, la questione del declino demografico delle nostre comunità.
Questo declino, misurabile attraverso i dati ISTAT, ci dice che Pisa oltre aver  perso  negli ultimi decenni, dal 1981 ad oggi, circa 15 mila residenti, vede la sua popolazione sempre più vecchia; oltre un residente su quattro ha più di 65 anni, per ogni giovane ci sono 2,3 anziani; la popolazione attiva è in forte diminuzione.
Una città meno popolata, più vecchia, con pochi giovani, è una città più povera, con tante case e negozi vuoti, ma anche più triste con pochi bambini e parchi vuoti; in sintesi ha poca proposizione verso il futuro.
I comuni vicini  hanno assorbito molta parte dei residenti in questi anni, ma anch’essi sembrano avere raggiunto un punto di saturazione e quest’anno, per la prima volta dal 1931, ovvero dopo 86 anni di continua e costante crescita, molto probabilmente anche il Comune di Cascina verrà decrescere il numero dei suoi residenti nel frattempo arrivati alla cifra di oltre 45 mila.
Un altro dato da far presente è il numero dei non italiani, il loro arrivo attenua ma non completamente questo declino.
Questi fenomeni vanno affrontati immediatamente; servono politiche per la natalità, per le famiglie, per gestire i servizi con una popolazione così composta; per noi resta fondamentale il tema del Comune Unico, che è l’unica e più efficace risposta per avere maggiore forza istituzionale, maggiore attrattività per gli investimenti, maggiori risorse da destinare ai servizi al cittadino.
Come “ Amici di Pisa “, con le nostre analisi e le nostre proposte, non mancheremo di dare il nostro contributo che, nostro malgrado, spesso ci accorgiamo essere isolato e originale.
Queste evoluzioni richiedono la massima attenzione da parte dei nostri amministratori, attuali e futuri, e devono essere sicuramente tema di confronto durante la imminente campagna elettorale a Pisa.
                  
Il Pres. dell'Associazione Amici di Pisa   - DR. Franco Ferraro                                                               
 
Associazione degli Amici di PisaVia Pietro Gori, 17- San Martino in Kinzica  56125  tel. 0.49905

 
              www.associazioneamicidipisa.it          info@associazioneamicidipisa.it         



Fonte: DR. Franco Ferraro
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: