none_o

Una quarantina di anni fa, rientrando sporadicamente dalla residenza in nord Italia, per visite parentali e reimmergermi nelle acque locali, dove un grande Alessandro sciacquava solitamente i panni il secolo precedente, non appena valicato l’Appennino, mi rendevo conto di quanto siamo “ghiozzi”, pesanti, a volte grevi, blasfemi, volgari, bischeri e sciamannati noi toscani! Man mano che mi avvicinavo a Vecchiano, avvertivo sempre più chiaramente ....

Il Diario di Trilussa
none_a
Storia
none_a
Compleanno
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Ho fatto caso, è da tempo che il sig. Bertelli predilige .....
Sig. Gori si calmi , la troppa foga le può fare .....
Continuo a sentire politici “sinistroidi” (d'alema .....
Vorrei ringraziare pubblicamente i Senatori che con .....
San Giuliano Terme
none_a
ANIMALI CELESTI
none_a
Migliarino
none_a
Soci Unicoop
none_a
Primaziale Pisana, conf stampa
none_a
Tornando vella sera dalla fiera
La mì moglie a casa mi viense a mente
Grassa pallata dice brutta gente
Linguacce malidette da galera

Certo pasta .....
Causa trasferimento abitazione, vendiamo mobili usati in ottimo stato.
Visibili a Nodica, comune di Vecchiano.

cinzia. mantellassi@ virgilio. .....
none_o
Diaccembre

3/12/2017 - 9:03

Dialogo fra un coglione errante e la luna calante:


“Che fai tu, luna calante,
nel nero cielo attendente
 una lontana alba splendente?”

 

“Caro amico errante,
perché non resti dormiente
 e non fai domande a demente?”

 

“Bella è l’aria frizzante,
ancor di più la mancanza di gente
 e grande la voglia…di niente!”

 

“Io esser devo cosciente
e fare il mio ciclo paziente
anche se il tuffo è umiliante.
Ciao amico  e amante,
grazie dell’amore costante.
Ci rivediamo nell’anno entrante.

Brrr! che mese...diacciante!"

 

Fonte: se la foto la volete meglio, andateci voi!
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




3/12/2017 - 14:07

AUTORE:
Lola

Bellissima Selene
che splendi e ti rispecchi prima di sparire
lasci, noncurante, soli noi quaggiù a soffrire
il freddo il gelo la tormenta e le pene d'amore.
Col Chiube però
tu hai una privilegiata invidiabile relazione
ed anche se enorme è la distanza che vi separa
una viscerale passione vi lega:sempre in gara
con foto dialoghi memorie poesia o prosa
tu gli concedi di magnificarti standotene in posa!

3/12/2017 - 10:06

AUTORE:
Ultimo

............ chiube o Dante ...... il dubbio nasce spontaneo. La geniale fantasia è un dono riservato a pochi. .......... Ultimo