none_o


Bellissimo scritto il precedente, anche se (visione solo mia personale) ci vedo un po’ di politica nella penna.

C’è in paese uno scrittore, sì certo, politico anche lui, ma che insieme alla fede sinistra dà la mano destra al volontariato e insieme cuore e tempo e fatica e impegno:

Nedo Masoni.

Sono contento che Renzi abbia fondato un nuovo partito. .....
Non mi sono mai sognato di voler attaccare personalmente .....
Non so se hanno pagato per il suolo pubblico o se fosse .....
Caro Amico che ti firmi affamato forse sei affamato .....
Intervista a Matteo Renzi
none_a
RICCARDO MAINI sempre Residente a MdA
none_a
di GIUSEPPE TURANI
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Vecchiano 5 Stelle
www.vecchianoa5stelle.it
none_a
Governo Conte
none_a
"Guarisce da solo, anche ascoltando Iglesias".
none_a
LILIANA SEGRE, 89 anni oggi.
none_a
“Io lo vedo così”
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Solidarietà
none_a
Marina di Pisa
none_a
Calci
none_a
ASBUC Migliarino 21 settembre
none_a
Circolo Arci Filettole
none_a
San Giuliano Terme, 15 settembre
none_a
Cioccolato
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Vecchiano, 27 settembre
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


di Bruno Pollacci
none_a
Parco di San Rossore, 14 settembre
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Pappiana
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
ANPI PROVINCIALE PISA
OCCORRE RISPONDERE ALL'ONDA NERA

5/12/2017 - 12:50


 Nel Paese si stanno intensificando manifestazioni pubbliche di xenofobia e di razzismo.

Si caratterizzano con gesti, linguaggi, esposizione di simboli esplicitamente fascisti. Con atteggiamenti arroganti di sfida alle Istituzioni della Repubblica nata dalla Resistenza.

 

I promotori si sentono forti del consenso che deriva dalla strumentalizzazione del disagio sociale ed economico, delle legittime preoccupazioni dei cittadini.

Accade sempre più spesso, anche in Toscana. Anche in Provincia di Pisa. Sabato scorso è accaduto a Pontedera sul Corso Matteotti.In questo momento il Sindaco è al centro di una squallida campagna di insulti e di intimidazioni. L'ANPI è solidale e vicina a Simone Millozzi. Ne apprezza e ne condivide la determinazione nel contrasto al fenomeno neofascista.

Per una risposta adeguata alla gravità del fenomeno occorre l'impegno sinegico delle Istituzioni, delle forze civiche, associative, sindacali, politiche, del mondo giovanile.A Pisa si è recentemente costituito il "Tavolo provinciale dell'antifascismo". E' la cabina di regia per il coordinamento e l'organizzazione delle iniziative che la situazione richiede. Nel prossimo incontro l'ANPI proporrà di promuovere una giornata di mobilitazione, con una manifestazione in città ed una assemblea degli eletti della nostra provincia: Sindaci, Consiglieri comunali, Consiglieri regionali, parlamentari.

 

 

 

            

Fonte: Bruno Possenti Presidente provinciale ANPI Pisa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




5/12/2017 - 18:48

AUTORE:
................................(?)

Se la situazione è già quasi fuori controllo ci sarà da vederne di cotte e di crude visto che praticamente siamo entrati in campagna elettorale con infausto anticipo!
Comunque i toni eccessivamente accesi in qualsiasi discussione e di qualsivoglia argomento non fa che alzare la fiamma dell'arroganza e della prepotenza, che unite all' ignoranza formano un mix esplosivo di livore odio e menefreghismo che non giova proprio a nessuno!