none_o


Ho risistemato la mia vespa PX 150 a miscela. Mi porto sempre dietro l'olio in una tanichetta; vivo come un atto d'eroismo miscelare artigianalmente benzina e olio. Vedessi come i benzinai mi aiutano nel "fabbricare" il carburante. Sono solidali, romantici, tornano anche loro più giovani. Il mezzo è del1982. Un ex meccanico che sapeva dove mettere le mani l'ha rimessa al pezzo e poi è stata tirata al lucido. Ritinta rosso fuoco....

Le Parole di Ieri
none_a
Personaggi
none_a
Ricordo
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Tranquillo che io sono informatissimo sia sull'offerta .....
. . . sordo di chi non vuol sentire,
e non c'è .....
. . . era molto tempo che non visitavo questo forum .....
Vedi Bruno basta poco per svegliare i moribondi della .....
San Giuliano
none_a
Domenica 21 Gennaio
none_a
“Agorà

RACCONTARE
none_a
Pisa, 18 gennaio
none_a
Comitato Carnevale Vecchianese
none_a
Vecchiano
none_a
CSI Pisa
none_a
CSI
none_a
Vecchiano
none_a
Tornando vella sera dalla fiera
La mì moglie a casa mi viense a mente
Grassa pallata dice brutta gente
Linguacce malidette da galera

Certo pasta .....
IL GIORNO 18 GENNAIO DALLE ORE 16. 30 ALLE ORE 18. 30 LE INSEGNANTI ACCOGLIERANNO TUTTI I GENITORI PER VISITARE LA SCUOLA IN OCCASIONE DELLE ISCRIZIONI .....
none_o
oooh! via Santa Lucia!

14/12/2017 - 18:19

Santa Lucia,
sebben santa tu sia,
pussa via!
Il giorno più corto che ci sia?
È una bugia!
È la notte più lunga che ci sia!
Per me il buio è una malia,
la luce è la vita mia!


E, non essendo un lavoratore dei campi dove il giorno corto fa risparmiare energie, ma avendo bisogno di luce per trovar materiale da farvi vedere e che poi tramuto in lavoro notturno per farlo pubblicare, ecco che mi sono inventato un “assorbitore-trasformatore-emanatore” di luce.
Costo zero soddisfazione mille!

 
Auguri in larghissimo anticipo!

Fonte: foto da un "miserabile" telefonino
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/12/2017 - 8:41

AUTORE:
Lucy

A tutti coloro che odiano le giornate corte per mancanza di luce solare io dico che adoro questo periodo per la ragione contraria.
Un profondo senso di intimità, il bisogno di appropriarmi della casa e della compagnia del focolare, la voglia di accendere il forno per cuocere biscotti o torte di mele, godere a pieno delle fusa del gatto che non si schioda da poltrone divano o letto, il conforto che regalano le lucine soffuse dell'albero, il profumo delle vivande cotte a dovere che persiste nonostante la cauta apertura delle finestre, i panni messi a tostare sui termosifoni perché perdano fino all'ultimo alito di vapore o di umidità, l'attesa dei messaggi di persone che non sentivo da tanto tempo, la mancanza di desiderio di uscire per non restare stordita dalla quantità di cibarie confezionate che travolge...e infine lo sguardo furtivo al solito presepe aspettando di posizionare il Bambinello.