none_o

E’ una frase tratta da “Una storia come questa”, canzone del 1971 interpretata da Adriano Celentano su testo e musica di Goffredo Canarini e Miki Del Prete. Una realtà che molti di noi hanno vissuto e che sembra appartenere ad un passato così lontano da essere quasi dimenticato. Ma forse….

Ma il silenzio di un popolo …
A volte scrivere per .....
Stamattina per cause da stabilire c’è stato un incendio .....
. . . come tanti "noialtri autoctoni" a 4 (quattro) .....
Che bellezza il 2 giugno: 10. 000 auto a 10 euro/ cadauna .....
Di Claudia Fusani
none_a
Di Umberto Mosso ( a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Lorenzo Gaiani (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
San Giuliano Terme, 3 luglio
none_a
Di Umberto Mosso(a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Libri.
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Ar vernàolo, a questa lingua antìa,
io provo a fanni ‘na radiografia.
Per noi pisani, tanto pe’ chiarì,
è la parlata ‘he si parla ‘vi
inventata .....
A me, come a tanti altri hanno rubato il vaso portafiori in bronzo al cimitero di Pontasserchio, è troppo abbandonato. Anche i defunti meritano rispetto .....
di Raffaele Latrofa
Latrofa presenta il decalogo elettorale

16/12/2017 - 17:37


Latrofa presenta il decalogo elettorale
 
“Grande affluenza di cittadini, sabato 16, al nostro banchetto in largo Ciro Menotti” ci fa sapere soddisfatto Raffaele Latrofa, capogruppo di Pisa nel Cuore, che continua come un fiume in piena: “I Pisani non ne possono più degli amministratori che hanno avuto negli ultimi anni. Hanno visto la loro città andare a picco, hanno visto fare grandi spese inutili e dannose come quella del People Mover, hanno visto le scuole dei loro bambini allo sbando, hanno visto le strade diventare insicure. Questo sono venuti a dirci, incoraggiandoci a continuare la nostra battaglia. Hanno capito che Pisa nel Cuore è una lista civica di cittadini pronti a occuparsi di Pisa, concentrando le loro forze e le loro capacità su sicurezza, turismo, cultura, e al tempo stesso combattendo degrado, incuria e cattiva amministrazione. Volentieri hanno compilato il questionario che distribuivamo, dando pareri e suggerimenti su quello che non va ora e come vorrebbero la città in futuro!”.
Latrofa insiste sui molti cittadini che chiedevano informazioni sulle elezioni amministrative del 2018, ormai vicine. A loro Pisa nel Cuore ha risposto che si opporrà al potere del PD, proponendosi come alternativa credibile e radicale al governo attuale, con un programma elettorale costituito da un decalogo, stilato in questi anni, che oggi è stato presentato ai cittadini. Al primo posto c’è la sicurezza. Seguono decoro urbano, manutenzioni, macchina comunale più agile e funzionale, turismo, energie e bandi europei, sport e cultura, ascolto del cittadino, mobilità, tax point per aiutare i Pisani a districarsi nelle pratiche burocratiche.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri