none_o

Il 29 settembre è una data particolare. Non solo fa subito venire in mente la celebre canzone dell’Equipe 84 ma è anche il giorno del compleanno di Silvio Berlusconi (1936) e di Pier Luigi Bersani (1951). Sarà una combinazione ma proprio in questa data un noto ristorante viareggino della Marina di Levante organizza una “Cena con Corona”, nel senso del Fabrizio. Chi è interessato basta cercare in Internet....

I 10 anni della Voce
none_a
Compleanno
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
IN RISPOSTA A CICCIO

CANTIERIZZAZIONE E CRONOPROGRAMMA .....
Per qualcuno è finita la pacchia delle lamentele . .....
. . . . . . . . . . . . . appelli di persone " disperate .....
Premetto che non intendo criticare e polemizzare e .....
A cura di: Leonardo Debbia
none_a
Uno Sguardo dal Serchio
none_a
Rottamazione: era l'ora!
none_a
Tecnologia e robotica
none_a
San Giuliano Terme, 28 settembre
none_a
San Giuliano, 22-23 settembre
none_a
Arena Metato, 25 settembre
none_a
San Rossore, 22 settembre
none_a
ARCI Migliarino
none_a
Migliarino Biodanza ASBUC
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Domani forse piove.
San Giuliano
Incontro e cena del Pappiana Calcio

29/12/2017 - 16:31


 
Il Pappiana, seconda categoria, ha chiuso il 2017 giocando sul campo di calcio della Bellani nel vicino quartiere di Gagno a Pisa.

Una partita sotto tono per entrambe le squadre.

All’inizio il Pappiana sembrava voler confermare la migliore posizione in classifica ma complice anche un terreno quasi impraticabile  perdeva ogni schema di gioco lasciando l’iniziativa ai padroni di casa che ne approfittavano per andare in vantaggio al 32° con un gol di Fiaschi.

Nel secondo tempo i ragazzi di Iago Tamagno non riuscivano a raddoppiare grazie anche agli interventi puntuali del bravo portiere Mirko Ceccherini, così che nei minuti finali su un doppio rimbalzo Enrico Cerrai regalava il pareggio al Pappiana dimostrando di essere il migliore in campo. 

I 18 punti raggiunti collocano i ragazzi di mister Moretti a metà classifica mentre più arduo rimane il cammino della Bellani ancora a lottare nei play out.

 

Mentre il Pappiana sta aspettando che Luca Donati (il bomber) torni al gol per insidiare il primo posto di Diego De Cicco, mercoledì 20 la società  calcistica pappianese ha invitato tutti i giocatori, l’allenatore Andrea Moretti, il Presidente Renzo Gaspari e tutto lo staff al Ristorante l’Ussero di Villa Corliano a Rigoli.

E’ stata una piacevole occasione per lo scambio di auguri per le festività natalizie, con  il Presidente che alla fine della cena ha salutato gli atleti chiedendo loro un costante impegno per risalire la classifica auspicando di arrivare nei primi cinque posti della classifica del campionato.

Serata allegra e divertente.

Al  termine è stato distribuito il pacco dono ai ragazzi da parte della società.

Anche in questo periodo di feste i giocatori con responsabilità mantengono costante la loro preparazione.

Il Pappiana è una società che si sta facendo apprezzare dagli abitanti della zona e un episodio lo sta a dimostrare: in uno degli allenamenti serali con la pioggia che aveva dato  un po' di  tregua, marito e moglie abitanti  nella strada dove i giocatori si stavano allenando per il campo reso impraticabile dall'acqua ha offerto

Tè caldo per tutti, molto gradito dai ragazzi infreddoliti dalla bassa temperatura.
 
Marlo Puccetti

   

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: