none_o


Con una ricerca dell'Università di Washington, che può considerarsi la prima ad essere indirizzata sull'argomento, si è riusciti a riprodurre mediante un processo computerizzato, il movimento di fibre microplastiche nell'ambiente.  Lo studio è stato pubblicato nel numero di novembre della rivista Advances in Water Resource...

Pubblica Assistenza- Migliarino
none_a
Migliarino-Pubblica Assistenza
none_a
Metato - Pubblica Assistenza
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
. . . con il democristiano Prodi Romano e. . .
. .....
Ma non è meglio che vi facciate un vostro partitino, .....
Scrive un amico, il congresso Pd, o si fa bene o .....
Vota Renzi
Aspetta solo i vostri voti per continuare .....
FIAB-Pisa
none_a
"Nati per leggere" a San Giuliano
none_a
Piante e giardini
none_a
Teatri della Resistenza
none_a
Pisaciclabilenotizie
none_a
“IncontriAMO Marina”
none_a
IL FORTINO
none_a
Circolo Arci di Nodica,
none_a
Teatro Vittoria, Cascine di Buti
none_a
San Giuliano, 2 dicembre
none_a
LICEO ARTISTICO RUSSOLI PISA
none_a
Filettole, 1 dicembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


Pappiana
none_a
Pappiana
none_a
Campionato provinciale di seconda categoria
none_a
Giovanissimi B girone A
none_a
Ancora dormi accanto a me
ogni sera più di dieci lustri ormai,
stringi la mia mano nella tua
vuoi essere sicura amore mio,
che ti sono accanto .....
RISOLVE :
- UMIDITA’ NELLE MURATURE
- RISANAMENTO DEL CALCESTRUZZO DEGRADATO
- IMPERMEABILIZZAZIONE DI :
. TERRAZZE E TETTI
. VASCHE IN C. A. .....
L'iniziativa di ConfRistoranti Confcommercio con la Caritas Diocesana
Epifania al ristorante per famiglie in difficoltà

4/1/2018 - 18:22

Epifania al ristorante per famiglie in difficoltà - L'iniziativa di ConfRistoranti Confcommercio con la Caritas Diocesana


  Un pranzo al ristorante, in occasione della Festa dell'Epifania, per chi, in questi tempi di crisi e rinnovate povertà, fatica persino a mettere insieme pane e companatico tutti i giorni. E' questa l'iniziativa, nata spontaneamente tra sette ristoranti pisani, che hanno deciso di accendere la festa attraverso l'ospitalità a pranzo a sette famiglie in difficoltà del nostro territorio. L'iniziativa nasce in seno a ConfRistoranti Confcommercio e ha trovato nella Caritas diocesana, l'organismo pastorale della Chiesa pisana che nel 2017 ha incontrato quasi 1.600 persone in condizione difficoltà che vivono nel territorio pisano, il giusto riferimento per individuare quelle famiglie che trascorreranno al ristorante  la festa che tutte le feste si porta via. Si tratta di “ piccolo dono in occasione dell'Epifania, nello spirito di condivisione e reciproca conoscenza” - ammette la presidente di ConfRistoranti Daniela Petraglia: “un modo amichevole per incontrare queste famiglie, e magari l'inizio di qualcosa che non si concluderà necessariamente in occasione del pranzo. Il nostro va inteso come un vero e proprio invito a trascorrere la festa a casa nostra, perchè la vita familiare di noi ristoratori si svolge prevalentemente presso le nostre attività professionali. Un grazie alla Caritas per la disponbilità a realizzare l'iniziativa”.
“Siamo noi che ringraziamo Confristoranti Confcommercio per l'iniziativa in sé, assolutamente meritoria, e anche per il messaggio ch, implicitamente, lancia – ha sottolineato il direttore della Caritas don Emanuele Morelli -: la città che sogniamo è quella non lascia ai margini nessuno e quest'iniziativa va sicuramente in quella direzione. Auspichiamo che la collaborazione con il mondo della ristorazione possa essere estesa ad altre iniziative e magari anche ad altre categorie produttive. Il mondo dell'impresa, infatti, può giocare un ruolo determinante nell'aiutare tante persone a rimettersi in piedi e ricominciare a comminare con le proprie gambe”.


Alla fine del pranzo, come da tradizione, calza della befana per tutti i bambini. Questi i ristoranti che hanno aderito: Ristorante Il Campano (via Domenico Cavalca),Ristorante Ippodromo (via Sterpaia San Rossore), Ristorante La Pergoletta (via Delle Belle Torri), Ristorante La Scaletta (via Pietrasantina), Ristorante La Botteghina Da Vittoria (via Delle Belle Torri), Ristorante I Paccheri (via Matteucci), Ristorante Fantasma dell'Opera (via Palestro)
 


Fonte: Alessio Giovarruscio
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: