none_o


Ho risistemato la mia vespa PX 150 a miscela. Mi porto sempre dietro l'olio in una tanichetta; vivo come un atto d'eroismo miscelare artigianalmente benzina e olio. Vedessi come i benzinai mi aiutano nel "fabbricare" il carburante. Sono solidali, romantici, tornano anche loro più giovani. Il mezzo è del1982. Un ex meccanico che sapeva dove mettere le mani l'ha rimessa al pezzo e poi è stata tirata al lucido. Ritinta rosso fuoco....

Le Parole di Ieri
none_a
Personaggi
none_a
Ricordo
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Tranquillo che io sono informatissimo sia sull'offerta .....
. . . sordo di chi non vuol sentire,
e non c'è .....
. . . era molto tempo che non visitavo questo forum .....
Vedi Bruno basta poco per svegliare i moribondi della .....
San Giuliano
none_a
Domenica 21 Gennaio
none_a
“Agorà

RACCONTARE
none_a
Pisa, 18 gennaio
none_a
Comitato Carnevale Vecchianese
none_a
Vecchiano
none_a
CSI Pisa
none_a
CSI
none_a
Vecchiano
none_a
Tornando vella sera dalla fiera
La mì moglie a casa mi viense a mente
Grassa pallata dice brutta gente
Linguacce malidette da galera

Certo pasta .....
IL GIORNO 18 GENNAIO DALLE ORE 16. 30 ALLE ORE 18. 30 LE INSEGNANTI ACCOGLIERANNO TUTTI I GENITORI PER VISITARE LA SCUOLA IN OCCASIONE DELLE ISCRIZIONI .....
Pisa, 18 gennaio
“2068”

13/1/2018 - 16:15

TEATRO NUOVO PISA 
“2068”
Paolo Cioni, Cristina Gardumi, Luca Orsini
Regia: PesoPiuma 
 
Nuovo appuntamento con la rassegna teatrale “Teatro e Rivoluzione”, progetto TIP (Teatri in Piazza): giovedì 18 gennaio (ore 21:30) al Teatro Nuovo di Pisa va in scena la prima dello spettacolo “2068”, con Paolo Cioni, Cristina Gardumi, Luca Orsini.

La regia è di PesoPiuma, giovane compagnia pisana fondata da Cioni, Gardumi, Orsini.

 

Corre l’anno 2068.

Un cataclisma climatico ha portato all’improvviso scioglimento dei ghiacci, sommergendo ogni cosa.

Uno scienziato eccentrico, con il valido aiuto del suo assistente e di un robot di ultima generazione, atterra con una navicella spaziale su un lembo di terra non ancora sommerso dalle acque.

Colpo di scena: non sono gli unici sopravvissuti al disastro.

Con l’aiuto del pubblico cercheranno una soluzione per evitare l’estinzione del genere umano e proseguire nella loro folle e speranzosa corsa alla conquista dello spazio.

Le frequenti interazioni con il pubblico e il tono scanzonato rendono “2068” adatto e godibile anche da un pubblico di giovanissimi.
 
18 GENNAIO 2018 - ORE 21:30
TEATRO NUOVO PISA
 
 
BIGLIETTO INTERO:  8 € - BIGLIETTO RIDOTTO: 5 €
TEATRO NUOVO

Info: 050.502640 (Arsenale)

teatronuovopisa@gmail.com 
https://www.facebook.com/TeatroNuovoPisa/

(Inizio spettacoli ore 21:30)
 
 
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: