none_o

Parimenti all’amico Maini anche io faccio deroga al principio di non uscire più sulla Voce se non quando l’argomento è eccezionalmente importante. E questo video lo è! Il professor Galimberti spiega tutto, e con grande chiarezza. Un’ occasione per capire il particolare momento storico in cui viviamo. Da ascoltare per riflettere.
 

Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
. . . . . . . . . . . . . Draghi c'è! . . . . . .....
Una partita al cardiopalma quella degli under 21 con .....
Le ragazze della squadra azzurra, ai mondiali in Francia, .....
Nel disegno dell'architetto Donati commissionato dalla .....
Un colpo al cerchio ed uno alla botte? mavvedrai!
none_a
Di Barbara Palombelli (a gentile richiesta)
none_a
Di Luca Barbuti
none_a
Di Franco Marchetti
none_a
Nodica, 4-7 e 11-14 luglio
none_a
Le mosse dei militari per danneggiare Renzi
none_a
MATTEO RENZI

ENRICO LETTA

PD
none_a
di Stefano Ceccanti; costituzionalista e dep.Pi
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Consulta del Volontariato San Giuliano Terme
none_a
POSTE ITALIANE
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Convocazione Assemblea Soci

    Ilo Circolo comunica che l' Assemblea ordinaria viene indetta in prima convocazione il 6 giugno ore 21,30, in seconda convocazioneil giorno 7 giugno alle ore 21,00 presso il Circolo Arci, via Mazzini 35.

    1) Relazione del Presidente

    2) Rendiconto annuale 2018

    Tutti i Soci sono invitati a partecipare.


  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Polisportiva Sangiulianese
none_a
Il c.t. Bertolini: "Difesa top"
none_a
Val di Serchio
none_a
«Come fa a essere italiana?»
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
Un nuovo libro sui parchi.
Era l’ora

10/2/2018 - 8:24

Un nuovo libro sui parchi
Era l’ora
Da troppo tempo i parchi sulla stampa, i social e persino in parlamento quando va bene sono oggetto di un dibattito mortificante in cui brilla la non conoscenza e ancor più l’incompetenza.
La Collana editoriale sulle aree protette dell’ETS ha deciso di dedicare un nuovo libro alle vicende del Parco di San Rossore a cui molti anni fa dedicammo già un bel libro.

Ma il parco di San Rossore questa volta pur essendo naturalmente l’oggetto di una attenta e rigorosa riflessione critica necessaria in una impegnativa fase di importante rilancio, è stata anche l’occasione per passare al vaglio severamente critico anche aspetti di quella fase sgangherata nazionale a cui abbiamo fatto cenno. Scelta tutt’altro che casuale per il parco di San Rossore che ha svolto fin dalle sue prime battute un ruolo regionale molto qualificato che ebbe ed ha tuttora una significativa e attiva presenza anche, quando nel panorama nazionale come ha confermato in più momenti a partire da  anni ormai lontani potemmo contare sull’attenzione  e il sostegno di Antonio Cederna.

Da qui i diversi contributi raccolti nel libro Valore ambientale tra risorse e  bellezza paesaggistica.

Riflessioni a 40 anni dalla nascita del Parco regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli con riportate le interviste di Oreste Giorgetti. Contributi  sia di amministratori vecchi e nuovi del parco a partire ovviamente dal presidente Giovanni Maffei Cardellini ma anche di personalità ed esperti di quelle tematiche ambientali riguardanti il governo del territorio che oggi risulta sempre più incasinato sul piano istituzionale regionale e nazionale a partire dalle province ma non di meno tra Stato e Regioni e via seguitando.
Troverete inoltre i vecchi presidenti Maestrelli e Lunardi e gli attuali  direttori delle Foreste Casentinesi parco tosco-emiliano Sergio Paglialunga e il direttore delle 5 Terre Patrizio Scarpellini  così come troverete Vezio De Lucia, Rossano Pazzagli , l’assessora regionale  toscana Fratoni e la deputata europea Briano.
E’ un libro che come in passate occasioni quando il parco promosse a Pisa Parcolibri vorremmo ci consentisse di ripartire finalmente –dopo troppe urgenze, manfrine e politiche fasulle- con un confronto e un dibattito di cui c’è tanto  solo bisogno.

 

Fonte: Renzo Moschini
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: