none_o


Dopo la solita razione di catastrofi ingurgitata nei telegiornali, insieme ad altre notizie nefaste, scorso l’elenco di malversazioni, truffe, omicidi, scontri, annunci eclatanti e dichiarazioni preoccupanti, rilasciate in libertà, da politici volponi, in campagna elettorale, sbirciato la lista delle previsioni economiche apocalittiche, sorbito le analisi pessimistiche a dir poco, sui futuri fenomeni e sviluppi sociali ....

Anniversario
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
Ha detto bene Renzi, nelle persone comuni molti sono .....
Il movimento 5*, ha perso il controllo dei suoi parlamentari, .....
. . . . . . . . . . . . che vinca centro-destra o .....
A Berlusconi e Salvini piace Trumpete….

Quando .....
Lungomonte Pisano, 20 febbraio
none_a
Verso le elezioni politiche
none_a
Verso il 4 marzo
none_a
FORZA VECCHIANO
none_a
di Mario Lavia - Dem PD
none_a
Le foto di Luigi Polito
none_a
Curiosando
none_a
Accadde Oggi
none_a
Curiosità
none_a
Pisa
none_a
Pisa, 25 febbraio
none_a
Marina di Pisa
none_a
Cascina, 17 febbraio
none_a
Pisa, 15 febbraio
none_a
Tornando vella sera dalla fiera
La mì moglie a casa mi viense a mente
Grassa pallata dice brutta gente
Linguacce malidette da galera

Certo pasta .....
Racconto
di
Michele Baglini
Viareggio via G. Verdi, 2008 VIAREGGIO (Lucca)
tel. 0584-30636

. . . . . . . . . . . dal 1915

Mi è sempre .....
dal mare ai monti
tutto il mondo è paese?
sì! di merde!

10/2/2018 - 16:57



Una solita giratina sui nostri “monti” e un insolito  incontro.
Siamo abituati a vedere in giro per la pineta e lungo i bordi delle strade di bonifica cumuli di rifiuti “differenziati” per la tipologia del “rifiuto” di chi lascia: spacciatori in pineta e sporcatori lungo le strade.
Molta meraviglia ha destato questo ritrovamento misto di entrambe le varietà: resti di accampamenti e resti di ingombranti, e dove? sulle prime balze alla fine di Via dei Salcetti  a destra della cava abbandonata di Legnaio. Domandando in giro ho saputo che la sera vi sostano diverse auto a fari accesi ed io che credevo che i balordi amassero l’aria di mare e di ragia!
Ma la peste purulenta alligna dovunque!

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/2/2018 - 9:09

AUTORE:
Zot

A proposito di merda, quella vera, qualcuno sostiene che a casa sua e soprattutto in giardino nessuno può mettere né il naso né l'occhio, anzi neppure dare una sbirciatina perché, secondo la sua prepotente teoria, le cacche che l'intoccabile bestia sparge ripetutamente qua e là procurando mosche e puzzo al vicinato sono di normale routine...e quindi ognun s'arrangi...magari mettendo la mascherina o il prosciutto sugli occhi...e aspetti che il padrone, bontà sua, trovi il tempo e la voglia di raccoglierle.
Se questa è opinione comune, io mi chiedo come sarà possibile tenere pulito l'ambiente, il territorio, il mondo!

11/2/2018 - 10:48

AUTORE:
Rufus

Dato che questo orrido spettacolo si ripete un po' dappertutto, bisognerebbe a primavera organizzare varie giornate di volontari generosi dedicate al risanamento ambientale...per la verità io ci manderei i numerosi mascalzoni che sono agli arresti domiciliari, i carcerati e i fannulloni...però...