none_o

Qualche anno fa, se chiedevi ad un bambino, cosa volesse fare da grande, rispondeva l’astronauta, oppure il calciatore, le bambine invece volevano fare le hostes, le maestre oppure le cantanti.
Con ingenuità mista a fanciullesca inesperienza, esprimevano desideri e formulavano auspici irrealistici oppure fin troppo concreti, ma campati per aria, spesso destinati a rimanere pie illusioni, o diventare mediocri realtà.

Libri
none_a
Ricordo
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Compleanno
none_a
la Pagina di Michele
none_a
http:/ / www. lavocedelserchio. it/ vediarticolo. php?id=27917&page=0&t_a=sagra-della-zuppa-2018

Comunque. .....
. . . . . . . . . . . . . che studi abbia fatto il .....
. . . . . . . . . . . . . . . . al programma che il .....
Bersani 25% (con cui un paio di persone hanno governato) .....
La Natura vista da Simona Tedesco
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 22 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 21 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 21 aprile
none_a
-Il Fortino- sabato 26
none_a
Pisa, 23 maggio
none_a
San Giuliano Terme, 27 maggio
none_a
Pisa, 22 maggio
none_a
Vecchiano
none_a
Pisa, 19 maggio-7 ottobre
none_a
  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


  • GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA LINGUA MADRE

      Una domenica un poco strana il 25


    Anche per quest’anno la GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA LINGUA MADRE, evento che il G.U.T. (Gruppourturatoscana) porta in giro nella zona pisana, ed oltre, sarà ospite dell’ASBUC di Migliarino 


Pontasserchio
none_a
Campi solari (vedi locandina)
none_a
Pisa
none_a
Migliarino, 21 maggio
none_a
COME UN SASSO NEL FIUME


Resto in silenzio ad aspettare te,
a contemplare il tuo tenero viso,
i tuoi occhi candidi, dolcissimi,
semplici che .....
A Migliarino Pisano Viale dei Pini lato Salviati affittasi appartamento arredato di 90 mq. sviluppato su unico piano composto da Ingresso indipendente .....
dal mare ai monti
tutto il mondo è paese?
sì! di merde!

10/2/2018 - 16:57



Una solita giratina sui nostri “monti” e un insolito  incontro.
Siamo abituati a vedere in giro per la pineta e lungo i bordi delle strade di bonifica cumuli di rifiuti “differenziati” per la tipologia del “rifiuto” di chi lascia: spacciatori in pineta e sporcatori lungo le strade.
Molta meraviglia ha destato questo ritrovamento misto di entrambe le varietà: resti di accampamenti e resti di ingombranti, e dove? sulle prime balze alla fine di Via dei Salcetti  a destra della cava abbandonata di Legnaio. Domandando in giro ho saputo che la sera vi sostano diverse auto a fari accesi ed io che credevo che i balordi amassero l’aria di mare e di ragia!
Ma la peste purulenta alligna dovunque!

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/2/2018 - 9:09

AUTORE:
Zot

A proposito di merda, quella vera, qualcuno sostiene che a casa sua e soprattutto in giardino nessuno può mettere né il naso né l'occhio, anzi neppure dare una sbirciatina perché, secondo la sua prepotente teoria, le cacche che l'intoccabile bestia sparge ripetutamente qua e là procurando mosche e puzzo al vicinato sono di normale routine...e quindi ognun s'arrangi...magari mettendo la mascherina o il prosciutto sugli occhi...e aspetti che il padrone, bontà sua, trovi il tempo e la voglia di raccoglierle.
Se questa è opinione comune, io mi chiedo come sarà possibile tenere pulito l'ambiente, il territorio, il mondo!

11/2/2018 - 10:48

AUTORE:
Rufus

Dato che questo orrido spettacolo si ripete un po' dappertutto, bisognerebbe a primavera organizzare varie giornate di volontari generosi dedicate al risanamento ambientale...per la verità io ci manderei i numerosi mascalzoni che sono agli arresti domiciliari, i carcerati e i fannulloni...però...