none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Nelle discussioni dei candidati per l'europa non si .....
. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
“anche il ritardo nella giustizia è di per se ingiustizia”
none_a
Editoriale di Christian Rocca (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Stefano Ceccanti, costituizionalista (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
REDAZIONE - de Il Foglio
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
ELEZIONI:
ALLA LEOPOLDA INCONTRO CON I CANDIDATI, COLDIRETTI PRESENTA SUO MANIFESTO

21/2/2018 - 10:22

ELEZIONI: ALLA LEOPOLDA INCONTRO CON I CANDIDATI, COLDIRETTI PRESENTA SUO MANIFESTO
 
Dall’etichetta di origine con la richiesta di estendere l’obbligo a tutti i prodotti in commercio all’istituzione del Ministero del Cibo che riunisca al suo interno le funzioni del Ministero delle Politiche Agricole e quelle del Ministero dello Sviluppo Economico alla battaglia per la semplificazione burocratica che continua ad essere un ostacolo enorme alla competitività delle imprese agricole e alla loro crescita.

Ed ancora la cancellazione del segreto sulle importazioni per garantire la trasparenza dei flussi commerciali delle materie prime fino alla legge sui reati nel settore agroalimentare.

Sono i punti del manifesto che Coldiretti presenterà ai candidati alle prossime elezioni politiche del 4 marzo in occasione di un incontro alla Leopolda di Pisa in programma giovedì 22 febbraio alle ore 10.30 presso la Stazione Leopolda di Pisa.

 

All’incontro sono stati invitati a partecipare tutti i candidati del collegio che comprende anche la provincia di Pisa.

Moderano la giornata il Presidente Provinciale, Fabrizio Filippi ed il Direttore, Aniello Ascolese.
 
L’incontro è aperto al pubblico.
 
Per informazioni www.toscana.coldiretti.it oppure pagina ufficiale Facebook
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri