none_o

 

 

 

 

 

Tentativo di risposta alla domanda di un mio ex alunno, leggendo gli articoli che più mi hanno colpito in questa settimana, ripensando ad alcune poesie che si studiano anche in terza media e immaginando un altro mondo possibile.

Purtroppo è così, l'Italia pare dividersi in furbi .....
Meno male che ci pensa la Regione, sui divieti alle .....
. . . un 3% di "imbechilli" c'erano già al tempo del .....
Enrico Rossi, giustamente, ha detto che oggi fara'un'ordinanza .....
di Giulia Baglini
none_a
Baragli: "Export quasi cancellato, serve liquidità ora o non ripartiremo"
none_a
Libri
none_a
Cosè un ATM e un BANCOMAT
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
La pesca nel lago
(1976)

Ugo:- Come è ita Dreino?

Drea:- Dai 'n occhiata,
con venti nasse .....
Ottima la raccolta degli stralci a Migliarino da parte di Geofor. Brava l'Amministrazione che ha sollecita il servizio precedendo la richiesta di numerosi .....
Sonetti (Pd)
Via libera alla rotatoria di San Piero.

21/2/2018 - 19:32

Via libera alla rotatoria di San Piero. Sonetti (Pd): “La sicurezza prima di tutto. Vittoria di cittadini e istituzioni”
 
Pisa, 21 febbraio 2018 – “Il via libera alla realizzazione della rotatoria di San Piero a Grado è una notizia importantissima per chi vive il nostro territorio e per chi è solo di passaggio.
Presto ci sarà una svolta decisiva nella messa in sicurezza di uno degli incroci più pericolosi dell’area pisana, ed è una notizia che attendevamo da tanto, troppo tempo. Un risultato per il quale abbiamo sostenuto e preso parte a diverse manifestazioni assieme a cittadini e istituzioni.
Ringrazio le autorità competenti e chi ha favorito il via libera alla realizzazione della gara per l’inizio dei lavori.
Vigileremo a livello politico affinché la gara si svolga nei tempi e nei modi previsti, per evitare intoppi burocratici e rallentamenti di ogni genere, auspicando il rispetto dei termini per mettere fine alla questione una volta per tutte”.
 
È quanto dichiarato da Massimiliano Sonetti, segretario provinciale del Pd Pisa, sul via libera alla gara per i lavori della rotatoria di San Piero a Grado.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




22/2/2018 - 11:24

AUTORE:
Riccardo Maini sempre residente a MdA

E' sempre stata una mia convinzione che le elezioni amministrative debbano svolgersi ogni tre anni.
Tutto quello che l'amministrazione di Filippeschi ha promesso ai pisani in quattro anni e mezzo di mal governo, viene magicamente realizzato (forse o meglio, difficilmente) nei sei mesi prima delle elezioni, a similitudine di quanto sta facendo il governo ombra di Renzi che distribuisce soldi a destra e a manca un mese prima del voto, per comprare preferenze.
Anticipiamo di due anni il tutto così avremo più lavori fatti e qualche aumento in più ai lavoratori.
Il problema è che quelli già fatti di cui si vanta l'attuale amministrazione di sinistra sono un grande fallimento, ricordiamoli , primo in assoluto people mover, parcheggio sotterraneo Piazza Vittorio Emanuale II, percorso sulle mura, sesta porta , tutte realizzazioni di “ pochi” spiccioli di milioni che portano soltanto defic economico alla città.
La mia domanda è banale : ma il PD per quanto tempo pensa ancora di prendere per i fondelli gli italiani ?.
Adesso basta spero che alle elezioni comunali il conto venga saldato. A casa.