none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Nelle discussioni dei candidati per l'europa non si .....
. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
“anche il ritardo nella giustizia è di per se ingiustizia”
none_a
Editoriale di Christian Rocca (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Stefano Ceccanti, costituizionalista (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
REDAZIONE - de Il Foglio
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Pontasserchio
Il Gioco del Ponte di Pontasserchio al Capodanno Pisano

21/3/2018 - 18:02


 
L'associazione Gioco del Ponte di Pontasserchio sta sempre più ancorandosi sul territorio.

L'anno 2018 era iniziato con “La cenciata di carnevale” cena conviviale all'Oratorio Sant'Agata di Pappiana che aveva visto la partecipazione di più di novanta persone.

La cena era stata preparata dall'associazione grazie all'aiuto determinante del cuoco Luca Bartoli.

I soci si erano resi disponibili per spirito di collaborazione a dare un aiuto al famoso Carnevale dei ragazzi, vanto del paese, dove i soci Laurent Del Gratta e la vice Presidente Sabrina Corti nella borgata avevano organizzato anche una pesca di beneficenza.

Per ricercare finanziamenti sono riusciti ad organizzare, su proposta di una nota ditta commerciale, una serata promozionale che ha rivitalizzato le casse dell'associazione.

Ora l'associazione per sabato 28 aprile sta organizzando l'evento per cui è sorta, la disfida sul carrello fra le due fazioni del paese, i Risentiti di Vecchializia e I Sollevati di Pont' a Serchio (Borgata), una  rievocazione storica di un avvenimento accaduto nel 1705 e la laboriosa preparazione del Corteo Storico.

Il Comune di Pisa in occasione del “Capodanno Pisano” di domenica 25 marzo ha preparato una giornata di festa che coinvolgerà le associazioni storiche di tutta la Regione.

L'assessore alle Manifestazioni storiche Federico Eligi ha invitato l'associazione “Gioco del Ponte di Pontasserchio” a partecipare con il corteo storico ai festeggiamenti per entrare nell'Anno Pisano 2019. Avere avuto il privilegio di essere stata inserita in una cosi importante manifestazione è per l'associazione il definitivo riconoscimento all'interno dei gruppi storici del territorio pisano.

Per l'occasione verrà allestita al “Chiesino” di Via Mazzini 26, nel pomeriggio di venerdì e per tutto il sabato una mostra che racconta la breve storia dell'associazione.
 
Marlo Puccetti

   

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri