none_o

 “C’è qualcosa che devo dire alla mia gente, in questo nostro procedere verso la giusta meta: non dobbiamo macchiarci di azioni ingiuste. Cerchiamo di non soddisfare la nostra sete di libertà bevendo dalla coppa dell’odio e del risentimento. Io ho un sogno. Che bambini neri e bambine nere, potranno prendere per mano bambini bianchi e bambine nere, come fratelli e sorelle. IO HO UN SOGNO OGGI.”..

Con Borgo di Pratavecchie
none_a
Auguri di Buone Feste
none_a
Migliarino-Pubblica Assistenza
none_a
Metato - Pubblica Assistenza
none_a
Senza animosità, le segnalo che la famosa commissione .....
. . . . . . . . . . . . . . i nostri governanti . .....
La fonte più autorevole che lei cita è il commissario .....
. . . . . . . . . . Gigino, ultras della curva e .....
Libri
none_a
FIAB-Pisa
none_a
"Nati per leggere" a San Giuliano
none_a
Piante e giardini
none_a
Pontedera, 25 gennaio
none_a
Milano 25/27 Gennaio 2019
none_a
ARCI Migliarino
none_a
Il Teatro nel magazzino
none_a
Marina di Pisa, 19 gennaio
none_a
Fiab Pisa
none_a
Circolo Il Fortino
none_a
Pisa, 12-13 gennaio
none_a
  • di Umberto Minopoli

      Perché votare Giachetti-Ascani

  • Circolo Arci Migliarino

      NUOVA GESTIONE LOCALE BAR

    Il Circolo ARCI Migliarino lancia una Manifestazione pubblica di Interesse finalizzata alla ricerca di un gestore del locale bar del Circolo in scadenza marzo 2019. Gli interessati possono rivolgersi direttamente ai consiglieri oppure inviare una mail alla posta del Circolo:  arcimigliarino@gmail.com.
    Scadenza delle domande: 31 gennaio 2019.


Migliarino
none_a
Promozione Sportiva CSI, ACSI, UISP, CSA
none_a
CSI -Centro Sportivo Italiano-
none_a
La quarta tappa a Viareggio
none_a
Ancora dormi accanto a me
ogni sera più di dieci lustri ormai,
stringi la mia mano nella tua
vuoi essere sicura amore mio,
che ti sono accanto .....
Il 24 gennaio alle ore 18 presso il Centro Salute di San Giuliano Terme in Largo Shelley, verrà presentato il libro Strumenti di counselling in Analisi .....
di Renzo Moschini
none_a
Fai-Cisl
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Forze dell'ordine al mercato, la strada intrapresa è giusta!
Parcheggio Paparelli senza abusivi

7/4/2018 - 14:04

Parcheggio Paparelli senza abusivi: Forze dell'ordine al mercato, la strada intrapresa è giusta!


Pisa, Sabato 7 aprile 2018 - Un sabato mattina assolato e senza neanche l'ombra di un parcheggiatore abusivo al mercato di via Paparelli. Grazie ad una massiccia presenza di forze dell'ordine, in borghese e in divisa.

E il parcheggio si riempie solo di auto della clientela. Quasi una rarità, tira un sospiro di sollievo il presidente della Fiva ConfcommercioPisa Franco Palermo:

 “Finalmente le nostre numerose e insistite sollecitazioni hanno trovato una prima concreta ed efficace risposta. Grazie al Prefetto, al Questore, alle Forze dell'Ordine, al comandante della Polizia Municipale per questo deciso e massiccio intervento che ha restituito una situazione di piena legalità al parcheggio e la serenità ai nostri clienti di poter parcheggiare liberamente senza il fastidio e l'incubo di dover essere sistematicamente taglieggiati dagli abusivi”.
“Tuttavia è bene dire che questa dovrebbe essere l'assoluta normalità e non uno stato d'eccezione legato ad oggi” - ci tiene a precisare con forza il presidente della Fiva Confcommercio: “Occorre che le autorità garantiscano piena continuità a questo primo intervento ogni volta che c'è il mercato, mercoledì e sabato ininterrottamente, fino a quando il racket dei parcheggiatori abusivi al mercato di via Paparelli non sarà definitivamente estinto”.
“L'attenzione al fenomeno da parte nostra si mantiene ovviamente alta e non possiamo nascondere che il clima resta teso” – conclude Palermo - “anche perché la presenza di questi parcheggiatori abusivi, volontariamente trascurata negli anni, ha raggiunto livelli sinceramente insostenibili di tollerabilità, sia verso noi operatori, sia verso gli stessi clienti.

L'azione di questa mattina è senz'altro un segnale positivo, una conferma che la strada intrapresa è quella giusta”.
 
 
 
 
 
 


Fonte: Alessio GiovarruscioComunicazione & Stampa Confcommercio Provincia di Pisa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




7/4/2018 - 23:30

AUTORE:
Pisano

Li ancor peggio...basta bisogna intervenire al piu' presto.....