none_o


Questa volta lo sguardo dello storico Gabbani si spinge molto più lontano dal solito, addirittura fino all'anno Mille, per raccontarci le complesse e appassionanti vicende del Castello e della Chiesa di Santa Maria, anche se i fatti maggiormente approfonditi sono quelli del 1800.Ancora una volta emerge prepotentemente la storia di questi luoghi e la sua ricchezza, secondo me non utilizzata adeguatamente sia nella fruibilità verso chi abita il territorio, sia per supportare uno sviluppo turistico ampiamente meritato per gli eccezionali contenuti, anche archeologici. 

. . . non mi angoscio, tranquillo. Smetto solo quando .....
Bada se io smetto, te smetti ar seguro, la indi per .....
Della tua liaison con la Moretti mi interessa il giusto, .....
. . . che era portavoce di Bersani, ho indirizzo .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Primo Levi#Auschwitz #PrimoLevi #ebrei #campidiconcentramento #giornatadellamemoria
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
L'amore è amore
senza se e senza ma
Raggiungerlo
è l'aspirazione
più ambita
desiderata
sentita
a cui tende
ogni creatura. . .
pur essendo .....
BG. sono un nuovo abitante di migliarino
abito in via mazzini a meta tra il mobilificio e la chiesa . a qualsiasi ora la velocita sulla strada e'molto .....
SI
SINISTRA ITALIANA È IN CAMPO PER UNA PISA SOLIDALE

13/4/2018 - 15:52


SINISTRA ITALIANA È IN CAMPO PER UNA PISA SOLIDALE

Sinistra Italiana sarà presente alle amministrative a Pisa con una lista, il cui profilo è inteso in continuità col senso con cui abbiamo affrontato le elezioni politiche, nella lista Liberi e Uguali: la messa in campo di un'alternativa politica alle destre a trazione leghista, al centrosinistra, al grillismo.

Proprio mentre si svolgono le consultazioni per il governo, occorre che si manifesti anche nella nostra città la spinta a voltare pagina, il desiderio di cambiamento netto e radicale, che noi vogliamo declinare nel segno della democrazia e dell'uguaglianza.

A questo proposito, alla presenza dei nostri cosegretari regionali, la sera di giovedì 12 aprile l'assemblea comunale di SI ha deciso di presentare un documento di priorità programmatiche, un vero e proprio manifesto, che offriremo alle organizzazioni di rappresentanza sociale e alle forze politiche, alle personalità della cultura e ai singoli concittadini e concittadine, per raccontare un'idea di città, su cui costruire confluenze e convergenze.

Un Manifesto per una Pisa solidale, che metteremo al centro di una iniziativa pubblica nella prossima settimana. Nell'assemblea comunale di lunedì 16 aprile metteremo a punto definitivamente la nostra riflessione per proporre agli elettori la strada dell'alternativa e della pratica del cambiamento, anche nelle politiche amministrative. 


Fonte: Ettore Bucci segretario provinciale SI Mauro Stampacchia coordinatore comunale SI
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri