none_o

 “C’è qualcosa che devo dire alla mia gente, in questo nostro procedere verso la giusta meta: non dobbiamo macchiarci di azioni ingiuste. Cerchiamo di non soddisfare la nostra sete di libertà bevendo dalla coppa dell’odio e del risentimento. Io ho un sogno. Che bambini neri e bambine nere, potranno prendere per mano bambini bianchi e bambine nere, come fratelli e sorelle. IO HO UN SOGNO OGGI.”..

Con Borgo di Pratavecchie
none_a
Auguri di Buone Feste
none_a
Migliarino-Pubblica Assistenza
none_a
Metato - Pubblica Assistenza
none_a
Senza animosità, le segnalo che la famosa commissione .....
. . . . . . . . . . . . . . i nostri governanti . .....
La fonte più autorevole che lei cita è il commissario .....
. . . . . . . . . . Gigino, ultras della curva e .....
Libri
none_a
FIAB-Pisa
none_a
"Nati per leggere" a San Giuliano
none_a
Piante e giardini
none_a
Pontedera, 25 gennaio
none_a
Milano 25/27 Gennaio 2019
none_a
ARCI Migliarino
none_a
Il Teatro nel magazzino
none_a
Marina di Pisa, 19 gennaio
none_a
Fiab Pisa
none_a
Circolo Il Fortino
none_a
Pisa, 12-13 gennaio
none_a
  • di Umberto Minopoli

      Perché votare Giachetti-Ascani

  • Circolo Arci Migliarino

      NUOVA GESTIONE LOCALE BAR

    Il Circolo ARCI Migliarino lancia una Manifestazione pubblica di Interesse finalizzata alla ricerca di un gestore del locale bar del Circolo in scadenza marzo 2019. Gli interessati possono rivolgersi direttamente ai consiglieri oppure inviare una mail alla posta del Circolo:  arcimigliarino@gmail.com.
    Scadenza delle domande: 31 gennaio 2019.


Migliarino
none_a
Promozione Sportiva CSI, ACSI, UISP, CSA
none_a
CSI -Centro Sportivo Italiano-
none_a
La quarta tappa a Viareggio
none_a
Ancora dormi accanto a me
ogni sera più di dieci lustri ormai,
stringi la mia mano nella tua
vuoi essere sicura amore mio,
che ti sono accanto .....
Il 24 gennaio alle ore 18 presso il Centro Salute di San Giuliano Terme in Largo Shelley, verrà presentato il libro Strumenti di counselling in Analisi .....
di Renzo Moschini
none_a
Fai-Cisl
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Approvato dal Consiglio Comunale di Vecchiano l’aggiornamento dello schema di convenzione per “La Storrigiana”
Nel cuore del Parco nascerà un Centro Visite

21/4/2018 - 13:05

Approvato dal Consiglio Comunale l’aggiornamento dello schema di convenzione per “La Storrigiana”: nel cuore del Parco nascerà un Centro Visite


Vecchiano – Approvato nel Consiglio Comunale di venerdì 20 aprile l’aggiornamento dello schema della convenzione con la Proprietà “La Storrigiana” che consentirà, tra l’altro, la nascita di un Centro Visite sul territorio, nel cuore del Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli.

“Nel luglio 2016 abbiamo firmato con l’Ente Parco e la proprietà Salviati due convenzioni per disciplinare l'utilizzo di due delle tre porzioni di proprietà privata della sponda destra del Serchio in località Righinella. Una di queste convenzioni riguardava, appunto, “La Storrigiana”, spiega il Sindaco Massimiliano Angori. “Nel Consiglio Comunale del 20 aprile abbiamo aggiornato lo schema di convenzione relativo a questa proprietà che ci consentirà di vedere sorgere sul nostro territorio un Centro Visite e potrà, così, incrementare l’interesse turistico per la nostra zona.

Mi preme ricordare”, prosegue il primo cittadino,  “che tutto questo fa parte del piano di gestione “Tenuta di Migliarino e Fattoria di Vecchiano”. Questo prevede la riqualificazione della sponda destra del Serchio, nel tratto terminale del fiume, entro l'ambito compreso tra il Fosso della Righinella ed il Fosso dei Poderi. Lungo la riva, dunque, saranno realizzati 86 posti barca, nel rispetto delle norme, delle dimensioni e nell'uso dei materiali indicati nel Disciplinare degli interventi, tenendo ben presente che tutte le strutture dovranno essere realizzate in modo da minimizzare sia l'impatto paesaggistico che l'interazione idraulica con il deflusso delle acque fluviali”, aggiunge il primo cittadino.  “L’aggiornamento della convenzione ci consentirà di realizzare un Centro Visite nel cuore del Parco, che avrà un sicuro impatto positivo sulla valenza turistico-paesaggistica locale”, aggiunge soddisfatto il Presidente dell’Ente Parco Giovanni Cardellini, che è intervenuto nella seduta del Consiglio Comunale del 20 aprile.

“Questo accordo è il frutto di un incessante impegno finalizzato alla valorizzazione del territorio e si inserisce in un rinnovato rapporto che vede come protagonisti l'Ente Parco, il Comune, la proprietà privata ed i cittadini, volto ad esaltare le potenzialità ambientali tipiche della nostra riserva naturale”, conclude il Presidente Cardellini.
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: