none_o


 La notizia è di pochi giorni fa e ha lasciato a bocca aperta il grande pubblico; ma non gli addetti ai lavori.  Uno studio del Centro tedesco Helmholtz per la ricerca oceanografica GEOMAR, di Kiel, pubblicato sulla rivista Science Advanced, fa sapere che il nostro Etna, il vulcano più grande d'Europa, sta scivolando lentamente nelle acque dello Ionio....

Vecchiano: Percorsi Partecipativi
none_a
Invito
none_a
Teatro del Popolo Migliarino 26 ott.
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Capacità e intelligenza ? Lei dice ?
Ma un politico .....
Signora , mi perdoni, lei sa chi era Cassandra visto .....
. . . . voluto dal 70% di elettori, iscritti e simpatizzanti. .....
Applicati, leggi meglio. Sono daccordo con loro per .....
Salute e Benessere
none_a
I luoghi dell'eccellenza gastronomica
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Ass. La Voce del Serchio
none_a
Calci e Vicopisano
none_a
Parrocchia Madonna dell'Acqua
none_a
Circolo Il Fortino di Marina di P.
none_a
Fiab Pisa
none_a
San Giuliano, 21 ottobre
none_a
Palaia
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Pontasserchio
none_a
Pappiana
none_a
COMUNICATO MIGLIARINO VOLLEY 1984
none_a
ASD PISA BOCCE
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Il giorno sabato 22 ottobre, dalle ore 9 alle ore 12, a San Giuliano Terme, in Piazza Italia,
GAZEBO LEGA . . . per un'iniziativa veramente interessante .....
Approvato dal Consiglio Comunale di Vecchiano l’aggiornamento dello schema di convenzione per “La Storrigiana”
Nel cuore del Parco nascerà un Centro Visite

21/4/2018 - 13:05

Approvato dal Consiglio Comunale l’aggiornamento dello schema di convenzione per “La Storrigiana”: nel cuore del Parco nascerà un Centro Visite


Vecchiano – Approvato nel Consiglio Comunale di venerdì 20 aprile l’aggiornamento dello schema della convenzione con la Proprietà “La Storrigiana” che consentirà, tra l’altro, la nascita di un Centro Visite sul territorio, nel cuore del Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli.

“Nel luglio 2016 abbiamo firmato con l’Ente Parco e la proprietà Salviati due convenzioni per disciplinare l'utilizzo di due delle tre porzioni di proprietà privata della sponda destra del Serchio in località Righinella. Una di queste convenzioni riguardava, appunto, “La Storrigiana”, spiega il Sindaco Massimiliano Angori. “Nel Consiglio Comunale del 20 aprile abbiamo aggiornato lo schema di convenzione relativo a questa proprietà che ci consentirà di vedere sorgere sul nostro territorio un Centro Visite e potrà, così, incrementare l’interesse turistico per la nostra zona.

Mi preme ricordare”, prosegue il primo cittadino,  “che tutto questo fa parte del piano di gestione “Tenuta di Migliarino e Fattoria di Vecchiano”. Questo prevede la riqualificazione della sponda destra del Serchio, nel tratto terminale del fiume, entro l'ambito compreso tra il Fosso della Righinella ed il Fosso dei Poderi. Lungo la riva, dunque, saranno realizzati 86 posti barca, nel rispetto delle norme, delle dimensioni e nell'uso dei materiali indicati nel Disciplinare degli interventi, tenendo ben presente che tutte le strutture dovranno essere realizzate in modo da minimizzare sia l'impatto paesaggistico che l'interazione idraulica con il deflusso delle acque fluviali”, aggiunge il primo cittadino.  “L’aggiornamento della convenzione ci consentirà di realizzare un Centro Visite nel cuore del Parco, che avrà un sicuro impatto positivo sulla valenza turistico-paesaggistica locale”, aggiunge soddisfatto il Presidente dell’Ente Parco Giovanni Cardellini, che è intervenuto nella seduta del Consiglio Comunale del 20 aprile.

“Questo accordo è il frutto di un incessante impegno finalizzato alla valorizzazione del territorio e si inserisce in un rinnovato rapporto che vede come protagonisti l'Ente Parco, il Comune, la proprietà privata ed i cittadini, volto ad esaltare le potenzialità ambientali tipiche della nostra riserva naturale”, conclude il Presidente Cardellini.
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: