none_o


A Pisa quest'anno ricorre il settantacinquesimo Anniversario della Liberazione da parte delle truppe alleate (2 settembre 1944): settantacinque anni non sono ancora un tempo remoto, tuttavia è esperienza comune che molti pisani - giovani e meno giovani per non parlare di quelli “d’adozione” - sembrano aver gettato nel dimenticatoio collettivo le memorie dei loro nonni.

Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Sistena Nazionale per la Protezione dell'Ambiente
none_a
. . . . . . . . . . . . anco i cinque stelle esultavano .....
In democrazia rappresentativa è così; una volta si .....
Conquistata dopo 24 anni l'ex roccaforte rossa.
Grande .....
. . . . . . . . . . . dai redattori agli scrivani .....
Pontasserchio, 31 marzo
none_a
Tempo di Fiera = tempo di TORTE
none_a
FIAB-Pisa
none_a
Pisa, 31 marzo
none_a
Capodanno pisano
none_a
Marina di Pisa
none_a
Pisa Libreria Feltrinelli 29 marzo
none_a
Cinema Lumiere
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Val di Serchio
none_a
2018/2019 fase interprovinciale.
none_a
Pappiana
none_a
Pisa Beach Soccer
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
La Natura vista da Simona Tedesco
Hottonia

3/5/2018 - 22:29



La natura concede ai suoi amanti precisi appuntamenti. Opportunità brevi, come finestre che si aprono pochi giorni nell'arco di una stagione. Se ci sei in quel momento puoi coglierne l'essenza, altrimenti dovrai attendere un anno prima che tu possa provare ancora.
Così è sempre, senza trucchi e così è stato anche questa volta.
Pochi giorni per poter ammirare una delicata fioritura nel momento giusto, quando i bocci sono appena aperti e il vigore dei petali è al massimo splendore.
L'incontro con la violetta d'acqua (Hottonia palustris) significa tempismo, ricerca e determinazione.
La stagione può essere imperfetta, alternando giornate calde a freddo e pioggia motivo per cui puoi conoscere il periodo, ma non il momento. Per questo bisogna provare più volte, camminando tra le lame d'acqua con il peso dell'attrezzatura sulle spalle, fino al giorno giusto.
Hottonia, rarissima in Toscana, cresce negli ambienti umidi. Lunghi steli che si ergono al di sopra dello specchio d'acqua (quando c'è), irti e diritti, protesi verso il cielo. Per scattare devi fare il conto coi mille riflessi, con le zanzare fastidiose e pungenti, con il fango.
Per me è stata la prima volta, facilitata dall'esperienza condivisa di un uomo generoso, che mi ha accompagnato all'appuntamento. Ultimo gentiluomo forse, come pochi si ha la fortuna di conoscere.
Un dono, quello della natura, arricchito dal dono di un uomo.
E' difficile vederlo nelle foto forse, ma vi invito a scorgere l'emozione di chi ha scattato.


n.d.r. delle due foto inviate da Simona Tedesco, prestigiosa fotografa naturalista già personaggio conosciuto ed ammirato su questo giornale, ne era da scegliere una per la pubblicazione ed è nato un dilemma: quella con l’insetto impollinatore o quella con il riflesso nell’acqua?
Il problema si è risolto aggirando la contorta scelta tecnica del server della v.d.s di voler accettare solo foto in orizzontale, penalizzando le verticali con disastrosi tagli ed allora le foto sono state messe entrambe e vicine, costruendo così la forma perfetta da ammirare.


Grazie Moma, alla prossima.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: